Vita notturna a Milano

MyMi News
Condividi

Milano è la città della moda e anche la città della finanza, ma per qualcuno il capoluogo lombardo, considerato come uno dei motori della Penisola, è soprattutto la città della movida. Perché se è vero che produttività ed efficienza sono le caratteristiche fondamentali durante il giorno, quando cala la sera le regole cambiano e Milano si trasforma in un paradiso per coloro che amano fare tardi e scoprire nuove tendenze, in fatto di cibo e di cocktail, ma anche dedicarsi al ballo, al musica e alle arti. Inoltre, da quando il poker in Italia ha letteralmente spopolato, Milano è anche una delle città di riferimento per i pokeristi.

Si brinda pensando alla moda

Per cominciare va segnalato che la moda è così fondamentale per la città, che esistono una serie di ristoranti e di locali che portano il nome di alcuni dei principali stilisti. Tra gli indirizzi da non mancare figura l’Armani Bamboo Bar di via Manzoni, che ha una bellissima vetrata che fa ammirare le guglie del Duomo e dove si gustano cocktail d’avanguardia, abbinati a pietanze ricercate. Anche il Dolce & Gabbana – Bar Martini, in corso Venezia, stupisce: è caratterizzato da linee pulite e vanta una notevole selezione di drink. Gli amanti del fashion, infine, devono provare il Café Trussardi Lounge, di piazza della Scala, con il suo dehor trasparente, i marmi e le colonne che richiamano eleganza, lusso e soddisfazione.

Ogni quartiere ha il suo stile

Non che questo significhi che il centro storico è l’unica destinazione per i nottambuli. La Milano by night ha offerte per tutti i gusti e per tutte le tasche e basta muoversi nei suoi quartieri per rendersene conto. I Navigli, ad esempio, sono un mix di proposte eterogenee, con spazi al chiuso e all’aperto, ristoranti e piccoli bar, gente elegante e personaggi eccentrici. Un’atmosfera effervescente come quella di Trastevere a Roma, della Rive Gauche a Parigi oppure di Soho a Londra. Si può cominciare la serata con un aperitivo, la tradizione italiana per eccellenza, che vive a Milano la sua apoteosi. Bastano un cocktail e un paio di passaggi al banco degli stuzzichini per risolvere il problema della cena e cominciare a sentirsi in sintonia con il mondo esterno. Il viaggio inizia da qui e poi si muove per la città, locale dopo locale, a caccia di amici o di avventure.

Discoteche, vip e top model

Tra i luoghi autentici dove fare tappa, va segnalato il Mom Cafè di viale Monte Nero, un locale dall’atmosfera unica, senza troppi frizzi, ma con cibo e cocktail da provare e un sacco di gente interessante da conoscere. Un’altra zona calda delle notti milanesi è poi Corso Como, frequentata spesso anche da top model, vip e personaggi famosi.  Tra i locali da citare ci sono il Pitbull o il Dom Cafè, ma anche in Fiat Lounge Cafè che si trova poco lontano dall’Hotel Executive e spesso ha una clientela internazionale. In questa area sono collocate anche alcune delle discoteche più rinomate della città, con nomi come Hollywood, Toqueville 13, Shocking o Pulp Club.

Tante proposte anche per i giovani

Negli ultimi anni sono stati molti i quartieri che si sono conquistato uno spazio nella mappa ideale dei nottambuli milanesi. Ad esempio, l’Isola, che è diventata epicentro della vita culturale e dove ovviamente si trovano destinazioni interessanti anche per trascorrere una serata, come il Chiringuito di via Farini, adatto a chi ama l’hip hop, oppure il Nord Est Cafè di via Borsieri, dove spesso si fa musica dal vivo. Per gli amanti della musica, poi, Milano offre anche il Blue Note, dove sorseggiare un drink ascoltando ottimo jazz. Da qui sono passati alcuni dei più famosi jazzisti del mondo e il calendario degli eventi è sempre ricco. L’altra destinazione interessante è l’Idroscalo, che pullula di locali e discoteche all’aperto, che trasportano chi le frequenta in una dimensione quasi di vacanza. Per coloro che hanno meno soldi da spendere, infine, le destinazioni chiave sono due. Da una parte Città studi, adatta a un pubblico più giovane, dove si trovano molte birrerie storiche come l‘Union Club, la Brasserie Bruxelles o l’Au Vieux Strasbourg. Dall’altra le Colonne di San Lorenzo, punto d’incontro ideale per i giovani, amato anche dagli stranieri, che si fermano in locali come l’Yguana, La Hore Feliz o l’Exquisite Shu Café. E scoprono che Milano offre molto di più della frenesia della carriera e dello stile: la voglia di vivere!

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*
MyMi News
Condividi

Articoli Correlati

© Copyright Mymi - Powered By