Le uova di Pasqua come non le avete mai viste… a Milano sono ‘delivery’!

Food & Drink
Condividi
Dipinte a mano, a forma d'ananas o... 'rotte'? Questa Pasqua 2021 di uova ce ne fa vedere (e arrivare a casa) delle belle, ma soprattutto delle buone!
Dipinte a mano, a forma d'ananas o... 'rotte'? Questa Pasqua 2021 di uova ce ne fa vedere (e arrivare a casa) delle belle, ma soprattutto delle buone!

Andando ben oltre la mera tradizione, si può affermare che a Pasqua l’uovo di cioccolato è diventato un cult, e classificarlo nelle due macro-categorie fondente e al latte sarebbe più che riduttivo. Infatti, grazie a pasticcieri e maître chocolatier le uova di Pasqua rappresentano ormai un’opera d’arte. E non solo per il palato, ma anche per gli occhi!

Milano, poi, non si fa certo mancare una ricca kermesse di uova artigianali… Per questo abbiamo deciso di selezionare per voi quelle più particolari e variegate, che ovviamente è possibile ricevere direttamente a casa grazie al servizio di delivery. E a proposito di delivery ‘pasquale’… date anche un’occhiata alle quattro proposte di MyMi per il vostro pranzo di Pasqua ‘a domicilio’, dal più tradizionale a quello gourmet!

I GIOIELLI DI MARCHESI

La storica pasticceria Marchesi ci accompagna e coccola dal 1824, offrendo qualità e garanzia, da sempre qui sinonimo di bellezza ed eleganza. Ed ecco che Marchesi ci presenta una Pasqua 2021, diciamo, un po’ sognatrice, con le sue uova decorate come se fossero un gioiello in stile rococò e le sue mongolfiere dipinte a mano. Oltre a questi veri e propri capolavori non possono mancare le uova lisce al cioccolato al latte o fondente e di diverse dimensioni. Sul loro sito troverete tutte le info per il servizio delivery e le altre proposte della pasticceria.

SOGNI TROPICALI ALLA PASTICCERIA CLIVATI

In Viale Coni Zugna 57, da più di cinquant’anni il mastro pasticcere Angelo Clivati ‘regala’ dolci da sogni a chiunque passi da lì, facendo incontrare la tradizione della pasticceria milanese con l’innovazione. Per Pasqua 2021, ci viene proposto un viaggio in luoghi lontani, dal gusto tropicale. Così le uova diventano opere d’arte e prendono le sembianze di: avocado, ananas, fico d’india e cocco. La scelta è quella di utilizzare cioccolati di alta qualità, come il Grand Cur del Madagascar. Presenti anche le classiche uova, di diverse dimensioni e con gradazioni di cioccolato che vanno dal bianco al fondente. Il tutto da ordinare anche sullo shop online della Pasticceria Clivati.

DA AMMU PER I PISTACCHIO-LOVERS

Pasticceria siciliana ma con base a Milano, dopo averci fatto sognare con il suo kit per i cannoli (perché ricordatevi: un vero cannolo siciliano va riempito al momento!), per questa Pasqua Ammu ci fa venire l’acquolina in bocca grazie all’oro verde, meglio conosciuto come Sua Maestà il pistacchio! Un uovo di Pasqua per veri pistacchio-lovers, che però sanno apprezzare anche l’uovo di Pasqua al cioccolato, granellato alla nocciola. Non vi resta che scoprire tutte le opzioni sul loro sito e leccarvi i baffi.

DIVERTENTI FRUTTI ESOTICI ALLA MARTESANA

Quest’anno la celebre pasticceria Martesana, per Pasqua ci vuol far divertire e viaggiare con i sapori! Ed ecco che realizzano Cioccococco, Fragolosona e Martesananas, le tre simpatiche uova che abbinano il gusto del cioccolato ai frutti esotici d’oltreoceano. Non da meno tutte le altre proposte, dai grandi classici, alle uova ricoperte di nocciole o riso soffiato. Insomma, ce n’è per tutti i gusti, basta andare sul loro sito e sbizzarrirsi.

L’UOVO ROTTO, SECONDO L’ARTE GIAPPONESE DEL KINTSUGI 

Concludiamo questo percorso artigianale non con una pasticceria, bensì una triplice collaborazione decisamente vincente, che vede protagonisti: l’idea dello chef Antonio Zaccardi, il cioccolato del maestro Guido Gobino e il packaging realizzato da FreeJungle (progetto per il reinserimento nella società di 20 donne detenute). L’Uovo rotto, in edizione limitata, si ispira all’arte giapponese del Kintsugi, (antica tecnica della ricostruzione di ceramiche rotte attraverso un impasto dorato che ridà all’oggetto la sua funzione e nuova bellezza), è dipinto a mano e fatto di cioccolato Extra Bitter Blend al 70% di cacao aromatici, provenienti dall’Ecuador e dal Venezuela, e zucchero italiano. L’uovo è disponibile sul sito della cooperativa socialeparte del ricavato verrà destinato al progetto.

L’UOVO SOLIDALE FIRMATO CHIARA FERRAGNI E L’IMMANCABILE IMBRUTTITO

E, dulcis in fundo…

A qualcuno questa Pasqua ha fatto un regalo davvero speciale: i Ferragnez hanno infatti appena dato il benvenuto alla secondogenita, Vittoria. E sembra proprio dedicato a lei, l’uovo che Chiara Ferragni ha realizzato in collaborazione con Dolci preziosi, in una confezione tutta rosa. I proventi saranno interamente devoluti alla fondazione “I Bambini delle Fate”, che si occupa di bambini con autismo e altre disabilità.

E poi c’è lui, che renderà felici coloro, per cui la Pasqua è comunque uno sbatticome tutto, del resto. Il milanese imbruttito torna anche per queste feste con il suo uovo al latte o fondente. E allora che aspetti?Ciàpa sü e porta a cà”.

Entrambe le uova sono disponibili sul sito di ODStore.

Di Germana Polizzi

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*
Food & Drink
Condividi

Articoli Correlati

© Copyright Mymi - Powered By