Prosegue la mostra “Rolling Colors” di Romana Zambon

Arte e cultura
Condividi
La galleria Federica Ghizzoni porta a Le Biciclette di Milano le opere fotografiche di Romana Zambon in occasione di Photofestival 2019
La galleria Federica Ghizzoni porta a Le Biciclette di Milano le opere fotografiche di Romana Zambon in occasione di Photofestival 2019

L’Art Bar&Bistrot Le Biciclette torna a ospitare la galleria Federica Ghizzoni che per l’occasione porta nella cornice dello storico locale milanese dieci opere fotografiche dell’artista Romana Zambon con l’esposizione “Rolling Colors”, nell’ambito di Photofestival 2019.

L’inaugurazione della mostra si terrà mercoledì 22 maggio, durante il celebre Happy Hour de Le Biciclette, e sarà visitabile dal pubblico fino al 29 maggio.

La mostra:

Dopo approfondite ricerche sul paesaggio, Romana Zambon si misura qui con soggetti ben noti – una Lambretta, un triciclo, alcune motociclette – ma sfrutta il fatto che non siano immersi nel traffico o parcheggiati su un marciapiede per scoprire una loro insospettabile potenza espressiva. Sullo sfondo nero su cui si stagliano, nel vuoto in cui si librano, i soggetti perdono le caratteristiche di mezzi di trasporto per trasformarsi in sculture, feticci, pure forme su cui l’occhio si sofferma. Apparizioni che sembrano volare fuori dalla superficie dove sono state impresse.

La ruggine che farebbe disperare il possessore del mezzo se questo fosse in vita come tale, qui diventa un elemento estetico che dialoga cromaticamente con il bianco e l’azzurro ormai un poco stinto della carrozzeria. Di un pneumatico si colgono le crepe di consunzione, di un serbatoio le sinuosità mentre un motore conserva nella simmetria delle alettature le tracce dell’antica potenza e i segni di pittura sulle ruote e il telaio fanno comprendere che questi mezzi sono stati trasformati in oggetti da osservare.

Così, volano nell’aria stagliandosi come apparizioni sullo sfondo così simile a un cielo notturno, sembrano voler balzar fuori dalla superficie della carta fotografica su cui sono state impresse in immagini ma fanno inevitabilmente pensare allo scorrere inaudito del tempo.

Inaugurazione: mercoledì 22 maggio 2019, 2018, ore 19.00
In mostra fino al 3 giugno 2019

Orari Le Biciclette: tutti i giorni 18.00-2.00
Happy hour: tutte le sere 18.00-21.00 /Cucina sempre aperta fino a mezzanotte

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*

Data e luogo

Dal 28 maggio 2019 - 19:00
al 03 giugno 2019 - 23:55
Le Biciclette, Via Giovanni Battista Torti 2, Milano
Arte e cultura
Condividi

Articoli Correlati



19/09/2019
18:30
Assab One, Via privata Assab 1, Milano

Augustin Rebetez – Shake the Auroras

La prima mostra personale in Italia del giovane artista Augustin Rebetez inaugura la nuova stagione dello spazio Assab One di Milano

Arte e cultura

19/09/2019



14/09/2019
15:00
Fondazione Sozzani, Corso Como 10, Milano

Alex Prager – Silver Lake Drive

La fotografa e regista americana Alex Prager in mostra alla Fondazione Sozzani di Milano – per la prima volta in Italia – con una retrospettiva dedicata ai suoi dieci anni di carriera

Arte e cultura

14/09/2019



13/09/2019
10:00
Villa Reale, Viale Brianza 1, Monza (MB)

Sony World Photography Awards 2019: la mostra

Alla Villa Reale di Monza la spettacolare mostra che racchiude le immagini vincitrici e finaliste della 12° edizione del prestigioso concorso fotografico

Arte e cultura

13/09/2019



25/09/2019
09:30
Palazzo Reale, Piazza del Duomo 12, Milano

De Chirico a Palazzo Reale

Tra confronti inediti e accostamenti irripetibili, la mostra a Palazzo Reale narra l’universo pittorico di una delle più complesse figure artistiche del XX secolo

Arte e cultura

25/09/2019

© Copyright Mymi - Powered By