Politiche verdi: buone idee per il futuro del pianeta

MyMi News
Condividi
Esistono politiche “verdi”, e politiche “blu”. Dall'unione di questi due "colori" può nascere qualcosa di positivo per la città.
Bisogna guardare e agire con attenzione agli aspetti che riguardano climate change, economia circolare, rivoluzione digitale, nuovi modelli industriali e finanziari.  

Esistono politiche “verdi”, come l’economia green, quella circolare e della condivisione, e politiche “blu”. Di essa fanno parte economia digitale e dell’informazione.

Dall’unione di questi due “colori” può nascere qualcosa di positivo per la città. Progetti etici che fanno bene alla società intera.

E’ in questa cornice che si inserisce il  Il Verde e il Blu Festival – Buone idee per il futuro del pianeta” dal 25 al 27 settembre presso BAM Biblioteca degli Alberi Milano e ha l’obiettivo di sensibilizzare sullo sviluppo di città sostenibili per accelerare la transizione verso un’economia a impatto ambientale zero.

Il pianeta necessita di questa transizione, Milano deve accelerare questa transizione. C’è bisogno di guardare e agire con attenzione agli aspetti che riguardano climate change, economia circolare, rivoluzione digitale, nuovi modelli industriali e finanziari.  

E’ importante capire come favorire una crescita sostenibile e responsabile. Importante capire come coniugare le politiche dei governi, le esigenze di profitto delle imprese con una sostenibilità ambientale che necessita di essere avvalorata.

Le iniziative in questo senso stanno crescendo sempre più. Nella tre giorni che si terrà a Milano dal 25 al 27 settembre 2020 si seguiranno infatti numerosi incontri, talk show e ospiti.

Una tre giorni che si aprirà venerdì 25 settembre con una speciale serata all’insegna della musica e, ovviamente, della sostenibilità.

Piano City Milano sarà protagonista. Porterà infatti alla Biblioteca degli Alberi, in occasione del grand finale del festival, tre speciali concerti di pianoforte. Protagonisti della serata Roberta Di Mario, Francesco Grillo e Davide Boosta Dileo.

Il concerto sarà preceduto da un incontro sui temi dell’ambiente, della cultura, dell’economia e dell’innovazione


Politiche verdi: Spazio anche agli amanti dello sport

 

Federica Mingolla politiche verdi

 

In una tre giorni dedicata interamente all’ambiente e alla sostenibilità, c’è ovviamente spazio anche per lo sport. Domenica 27 settembre alle ore 17.30, Federica Mingolla, classe 94, climber di calibro internazionale, si esibirà in una spettacolare ed inedita performance sportiva. Ideata e promossa da ENGIE player mondiale dell’energia, vedrà come protagonista l’edificio simbolo della biodiversità e della sostenibilità urbana di Milano, il Bosco Verticale, con la collaborazione concreta dei residenti e dell’amministrazione.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*

Data e luogo

Dal 25 settembre 2020 - 09:30
al 27 settembre 2020 - 23:00
Parco Biblioteca degli Alberi, Piazza Gae Aulenti, Milano
MyMi News
Condividi

Articoli Correlati

© Copyright Mymi - Powered By