People of Tamba + Senegal/Sicily

Arte e cultura
Condividi
Le fotografie di Giovanni Hänninen e i video-documentari di Alberto Amoretti e Giovanni Hänninen in mostra per la prima volta a Milano
Le fotografie di Giovanni Hänninen e i video-documentari di Alberto Amoretti e Giovanni Hänninen in mostra per la prima volta a Milano

Giovedì 16 maggio la Fondazione Sozzani presenta il progetto fotografico “People of Tamba” di Giovanni Hänninen e la serie di corti video-documentari “Senegal/Sicily” creata da Alberto Amoretti e Giovanni Hänninen, per la prima volta a Milano.

I due progetti sono nati con l’obiettivo comune di affrontare i diversi aspetti della migrazione clandestina nella società africana e in quella occidentale.

Giovanni Hänninen con “People of Tamba” crea un catalogo tipologico della società di Tambacounda, la regione più interna e rurale del Senegal, luogo d’origine della maggior parte dei migranti che lasciano il paese diretti verso l’Europa. L’obiettivo di Hänninen restituisce dignità ai migranti – spesso considerati solo come numeri e flussi – con un ritratto collettivo della società da cui provengono.

“Senegal/Sicily” è una serie di corti video-documentari sul tema della migrazione tra il Senegal e la Sicilia, nata dalla collaborazione di Alberto Amoretti e Giovanni Hänninen con The Josef and Anni Albers Foundation e la Ong Le Korsa. Lo scopo con cui è stata realizzata è duplice: creare consapevolezza in Europa e in America sui pensieri, i sogni e le esperienze dei migranti e delle loro famiglie rimaste in Senegal e, allo stesso tempo, portare ai giovani della regione di Tambacounda un resoconto sincero dei rischi del viaggio e di cosa accade in Europa alle persone che sono riuscite ad arrivare. Alla Fondazione Sozzani verrà presentato in anteprima “Homecomings”, quarto episodio della serie.

Del progetto “People of Tamba”, oltre alle fotografie in mostra sulla terrazza della Fondazione Sozzani, undici stampe verranno affisse sui muri della città di Milano, per continuare l’esperienza di arte pubblica vissuta a Dakar, Parigi e Marrakech.

Inaugurazione: giovedì 16 maggio 2019, dalle 18.00 alle 21.00
In mostra dal 17 maggio al 2 giugno 2019
Orari: tutti i giorni 10.30-19.30 ; mercoledì e giovedì 10.30-21.00
Biglietti: intero €5,00 / ridotto €3,00

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*

Data e luogo

Dal 16 Maggio 2019 - 18:00
al 02 Giugno 2019 - 19:30
Fondazione Sozzani, Corso Como 10, Milano
Arte e cultura
Condividi

Articoli Correlati



19/01/2021
11:00
Il Vicolo, Via Pietro Maroncelli 2, Milano

Prologue: Diatoms in the Multiverse

Alla Galleria Il Vicolo di Milano, The Curators Milan presenta il primo dei sei appuntamenti di REWILD, progetto sociale e artistico dedicato ai temi del Climate Change

Arte e cultura

19/01/2021



19/01/2021
17:00
Triennale, Viale Emilio Alemagna 6, Milano

A new European Bauhaus: Finlandia e Repubblica Ceca

“A new European Bauhaus”, un ciclo di conferenze digitali con le rappresentanze diplomatiche e culturali dei paesi europei, nell’ambito di Triennale Upside Down

Arte e cultura

19/01/2021

© Copyright Mymi - Powered By