Orticola 2019

Special events
Condividi
Ai Giardini Pubblici Indro Montanelli la XXIV edizione della famosa mostra-mercato dedicata al meglio del vivaismo italiano
Ai Giardini Pubblici Indro Montanelli la XXIV edizione della famosa mostra-mercato dedicata al meglio del vivaismo italiano

Da venerdì 17 a domenica 19 maggio 2019 – con inaugurazione su invito il giovedì sera – nella splendida cornice dei Giardini Pubblici Indro Montanelli torna Orticola, XXIV edizione della famosa mostra-mercato che rappresenta la più importante vetrina per il vivaismo di ricerca italiano, appuntamento imperdibile per appassionati, collezionisti e operatori del settore.

Il tema di quest’anno, all’insegna del rispetto per il giardino, è “Piante amiche: le buone associazioni botaniche”, ossia combinare tra loro piante con le stesse esigenze – idriche, di temperatura, di terreno …  – scegliendole in modo da ottenere anche la migliore combinazione estetica.

“Mirabilia” e piante particolari

Oltre ai grandi protagonisti di sempre, i vivaisti, a cui ogni anno si aggiungono nuovi, giovani, start up, senza dimenticare antiche e interessanti tradizioni di famiglia, la XXIV edizione di Orticola presenta per la prima volta “Mirabilia”, una tenda all’interno della mostra-mercato che conduce il visitatore alla scoperta di piante speciali per origine e rarità, per lo più sconosciute, provenienti da paesi lontani, o poco frequentati in tema di piante come l’Etiopia, eccezionali per forma e dimensione, raccolte e conservate da vivaisti.

Come l’Acanthus sennii, un arbusto che si trova molto raramente in coltivazione con fiori rossi insoliti e fogliame appuntito, o il Cynodon aethiopicus, un fotoautotrofo, cioè un organismo che utilizza la luce come fonte di energia per i propri processi vitali, rispettivamente presentati da Dino Pellizzaro e Cascina Bollate, oltre ad altri esemplari particolari portati dall’Orto Botanico di Città Studi a Milano e dal bellissimo e storico Orto Botanico di Palermo.

Sempre tra le pianti particolari anche l’Epipactis di Baradel, chiamata elleborina, un genere che raggruppa diverse specie di orchidee spontanee italiane o la collezione di Fargesia di Central Park, un genere di bambù non invadente e non infestante.

Ingressi e Fontana: gli allestimenti emozionali

La progettazione della fontana quest’anno è stata affidata a Piante Faro, artefice di un affascinante allestimento con piante adatte al clima mediterraneo, proponendo qui un’interpretazione del giardino produttivo, tema del festival Radicepura da loro organizzato in Sicilia.

Di grande suggestione all’ingresso di Palazzo Dugnani, l’allestimento di Antonio Perazzi con Piante Faro dal titolo “Bosco e Giardino” che con il posizionamento di un bosco di giovani alberi dai 2 ai 3 metri e mezzo, vuole essere un invito ai visitatori di Orticola a comperare alberi nuovi, sani e robusti per aiutare il paesaggio italiano a rigenerarsi dopo le conseguenze della tragica tempesta che lo scorso autunno ha abbattuto milioni di alberi in diversi parti del paese.

Anche gli altri ingressi, come da tradizione, sono curati con particolare fantasia e creatività: Gheo Clavarino, insieme a Luini 12, allestisce l’ingresso di piazza Cavour con il Vivaio Minari di Piergiorgio Minari, accogliendo il visitatore in un “cerchio verde”; mentre il varco di via Palestro sarà realizzato a cura del Vivaio Fratelli Ingegnoli che utilizzerà vite e bosso abbinati.

Orticola per Milano

Anche quest’anno parte dei proventi derivanti dalla Mostra sarà destinato ai Giardini Indro Montanelli e, in particolare, nell’aggiornamento e nella fornitura delle nuove mappe dei Giardini. Prosegue sempre con nuove piantagioni e l’integrazione dell’aiuola matrice, l’impegno in via dei Giardini, nel piccolo, storico e romantico Giardino Perego, dove nel 2019 si prevede il proseguimento dell’iniziativa della ‘Passeggiata nel giardino storico’. Sempre attivi in viale Eginardo gli Orti Fioriti di CityLife, realizzati da Orticola di Lombardia su un’estensione di circa 3000 metri quadrati, e prosegue la manutenzione del Giardino di Palazzo Reale dove è nata un’oasi per una piacevole sosta nel cuore della città.

Infine tornano FUORIORTICOLA con “Orticola al Museo”, che nel 2019 coinvolgerà ben 14 “amici-musei” in diverse attività speciali e visite guidate, e le Vetrine Fiorite, circa 43, allestite in oltre 11 vie nel centro città, in collaborazione con 7 associazioni di vie con il tema “Le buone associazione botaniche, il bouquet in cornice”.

Inaugurazione Su Invito: giovedì 16 maggio 2019, ore 19.00

Da venerdì 17 a domenica 19 maggio 2019
Orari: tutti i giorni 9.30-19.30
Ingresso: prevendita salta coda €12,00 + ddp / in cassa €12,00

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*

Data e luogo

Dal 16 maggio 2019 - 19:00
al 19 maggio 2019 - 19:30
Ingressi: Via Palestro - Piazza Cavour - Palazzo Dugnani, Via Manin 2, Giardini pubblici Indro Montanelli, Milano
Special events
Condividi

Articoli Correlati



22/05/2019
17:00
Robertaebasta, Via Fiori Chiari 3 + Brera, Milano

Milano Outdoor Week

Tra design e natura, la rivista Villegiardini trasforma il cuore di Brera in uno splendido giardino e propone un interessante programma di incontri tematici da Robertaebasta

Special events

22/05/2019



26/05/2019
09:00
Naviglio Grande, Alzaia Naviglio Grande, Milano

Il Mercatone dell’Antiquariato

Lo storico mercatino dell’antiquariato e del modernariato lungo il Naviglio Grande torna puntuale l’ultima domenica del mese!

Special events

26/05/2019



24/05/2019
17:00
Idroscalo, Segrate, Milano

MI AMI Festival 2019

Giunge alla quindicesima edizione Il Festival della Musica e dei Baci che si terrà al Circolo Magnolia

Special events

24/05/2019

© Copyright Mymi - Powered By