News (non proprio buone) sul fronte ATM

MyMi News
Condividi
Dal 1° luglio 2019 il biglietto dei mezzi ATM sale a 2 euro, ma ci sono anche altre importanti novità (e pochi vantaggi per i viaggiatori)
Dal 1° luglio 2019 il biglietto dei mezzi ATM sale a 2 euro, ma ci sono anche altre importanti novità (e pochi vantaggi per i viaggiatori)

Da tempo si vociferava dell’aumento di prezzi dei servizi ATM. Adesso le voci sono diventate realtà e abbiamo anche una data: dal 1° Luglio 2019 i biglietti unici costeranno 2 euroil giornaliero passerà da 4,50 a 7 euro, il settimanale da 11,30 a 17, il mensile da 35 a 39 e infine il carnet da 10 corse da 13,80 a 18. L’aumento non riguarderà gli abbonamenti annuali che sono stati confermati a 330 euro.

La decisione è stata votata all’unanimità dall’Assemblea dell’agenzia di bacino alla fine di estenuanti trattative tra Comune e Regione Lombardia.

Ma non ci sono solo brutte notizie… i nuovi biglietti saranno validi in altri 19 comuni vicini a Milano, compresi quelli di Rho Fiera e Assago. Lo stesso biglietto, inoltre e soprattutto, potrà essere utilizzato più volte nel corso di 90 minuti, su tutti i mezzi ATM (quinti non più solo su quelli di superficie ma anche in metro, e sarà possibile condividere con altri il proprio carnet da dieci corse.

Questo provvedimento comporta dei vantaggi? Sì, ma per i soli pendolari e residenti nei comuni limitrofi: con le nuove tariffe, infatti, la fascia di validità dei biglietti urbani risulterà allargata e nella seconda fascia l’abbonamento mensile diminuirà passando da 55 a 50 euro.

Buon viaggio…

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*
MyMi News
Condividi

Articoli Correlati

© Copyright Mymi - Powered By