Nelle Mani delle Donne

Arte e cultura
Condividi
Arte, design, architettura, talenti internazionali e giovani emergenti. Una mostra che è un inno alla creatività femminile rivolto alle donne, ma non solo
Arte, design, architettura, talenti internazionali e giovani emergenti… Un progetto espositivo che è un inno alla creatività femminile e si rivolge alle donne, ma non solo

Superstudio Più celebra la creatività femminile tra arte, design, architettura e artigianato con il progetto espositivo Nelle Mani delle Donne, che verrà inaugurato alla MyOwnGallery martedì 22 settembre.

Un’esposizione che, in concomitanza con la Milano Fashion Week e Milano Design City, include due mostre complementari:

  • Design: “I Fiori della Materia”  a cura di Gisella Borioli
    Con Isabella Angelantoni Geiger, Vera Belikova, Mavi Ferrando, Francesca Gasparotti, Adriana Lohmann, Ilaria Marelli, Paola Navone, Elena Salmistraro
  • Arte: “Narcisi Fragili” a cura di Sabino Maria Frassà, in collaborazione con Cramum
    Con Daniela Ardiri, Flora Deborah, Laura de Santillana, Giulia Manfredi, Francesca Piovesan

Le mostre:

“I Fiori della Materia” mette insieme designer e architette di età e background molto differenti: dagli oggetti di arredo alla scultura all’architettura, ogni donna presenta il proprio essere e il proprio lavoro, lasciando liberi i confini disciplinari, così come i preconcetti e i limiti di sesso e genere.

L’intera mostra concentra la sua attenzione verso creative attente all’utilizzo delle materie prime, dalla lavorazione alla valorizzazione, sperimentando soluzioni nuove di trattare i materiali con personalità e fuori dalla consuetudine.

“Narcisi Fragili” è la seconda edizione del progetto artistico promosso da Cramum “Una stanza tutta per me” nato nel 2019, per ribadire la necessità di superare il gender-gap e dimostrare come le donne siano interpreti forti e sensibili del Mondo, in grado di migliorarlo, con la loro forza, visioni e creazioni.

La mostra, caratterizzata da un approccio multidisciplinare alle diverse tecniche artistiche, è un approfondimento che indaga la bellezza e la precarietà dell’esistenza umana.

L’esposizione sarà accompagnata da diverse attività collaterali di approfondimento nel palinsesto di incontri e dibattiti dal titolo “People and Stories”.

Inaugurazione: martedì 22 settembre 2020, dalle 17.00 alle 21.00
In mostra dal 23 settembre al 29 ottobre 2020
Orari: da martedì a venerdì, 11.00-19.00 ; sabato e domenica 15.00-19.00

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*

Data e luogo

Dal 22 settembre 2020 - 17:00
al 29 ottobre 2020 - 19:00
My Own Gallery, Via Tortona 27, Milano
Arte e cultura
Condividi

Articoli Correlati



30/10/2020
12:00
AB - Il lusso della semplicità, Viale Belisario 3, Milano

Rosso: la nuova mostra da AB – Il lusso della semplicità

Nel ritratto e nello still life, nel reportage e nella ricerca: il ‘rosso’ al centro della nuova collettiva fotografica del ristorante-galleria di Alessandro Borghese

Arte e cultura

30/10/2020



31/10/2020
16:00
Fabbrica del Vapore, Via Giulio Cesare Procaccini 4, Milano

Halloween con Frida

In occasione di Halloween due speciali visite guidate con laboratorio per le famiglie nell’ambito della mostra “Frida Kahlo. Il Caos Dentro”

Arte e cultura

31/10/2020



26/11/2020
09:30
Mudec, Via Tortona 56, Milano

Robot – The human project

Un percorso che illustra l’incessante aspirazione a creare automi, i risultati e le questioni etiche e sociali intorno al tema

Arte e cultura

26/11/2020

© Copyright Mymi - Powered By