Milano Digital Fashion Week: la moda si fa virtuale

Special events
Condividi
L'attesa per la prima Milano digital fashion week è finita. La settimana delle moda maschile sarà virtuale e ricca di novità
L'attesa per la prima Milano digital fashion week è finita. La settimana delle moda maschile sarà virtuale e ricca di novità

Un vero e proprio debutto per una manifestazione che da sempre ha una cassa di risonanza notevole per la città. La piattaforma milanofashionweek.cameramoda.it accoglierà, da oggi fino al 17 Luglio, i contenuti di quarantadue marchi. Gli appuntamenti sono trasmessi in streaming attraverso la piattaforma e amplificati in tutto il mondo grazie a partner internazionali.

Digital Fashion Week: una risposta al distanziamento sociale

Milano Digital Fashion Week nasce come risposta al distanziamento sociale e alla difficoltà di viaggiare imposta dalla situazione sanitaria mondiale, ma vuole anche essere una soluzione dinamica alle complessità del presente, uno strumento progettato per vivere di vita propria o per sostenere l’appuntamento con le sfilate fisiche, quando sarà possibile tornare alla pienezza degli  appuntamenti in presenza, che restano fondamentali nel promuovere l’enorme valore produttivo e creativo del Made in Italy.

I trend economici non sono positivi quest’anno. L’industria della moda sta sperimentando perdite tra il 20-30%, è un momento davvero difficile per tutto il nostro settore. A ogni modo la Milano Digital Fashion Week vuole dare un messaggio di positività ed energia.

Anche il Sindaco, a margine della conferenza stampa di presentazione della Milano digital fashion week si è espresso dicendo che: “Noi saremo in ogni momento con voi,  in questi tempi critici dobbiamo tirare fuori il meglio dalle circostanze, per cui andiamo ‘digital’. E’ qualcosa di diverso ma adesso non è il caso di pensare che dobbiamo tornare al business di prima il più in fretta possibile. Dobbiamo andare a cercare una nuova normalità, una normalità diversa”.

Il mondo della moda è sempre stato un punto cardine per il nostro paese. Diverse le case di moda a partecipare, da Moschino a D&G, passando per Gucci e Prada. I contenuti, seguendo l’onda delle manifestazioni francesi, saranno anche accessibili al pubblico. I temi della fashion week? Sostenibilità, innovazioni tecnologiche e inclusività.

Dove vedere le sfilatemilanofashionweek.cameramoda.it/

Ecco il calendario della settimana della moda maschile:

Martedì 14 luglio

12:00 MSGM
12:30 MAGLIANO
13:00 PLAN C
13:30 VALEXTRA
14:00 PRADA
15:00 ALBERTA FERRETTI
16:00 VIVETTA
16:30 EDITHMARCEL
17:00 MOSCHINO
17:30 PHILIPP PLEIN

Mercoledì 15 luglio

10:00 ETRO
11:00 LES HOMMES
11.30 SANTONI
12:00 MLTstudio
13.00 FABIO QUARANTA
13:30 APN73
14:00 M1992
14:30 UNITED STARDARD
15:00 SUNNEI
16:00 SERDAR
17:30 DOLCE&GABBANA

Giovedì 16 luglio

10:00 SIMONA MARZIALI
10:30 SAN ANDRES MILANO
11:00 ERMANNO SCERVINO
12:00 PHILOSOPHY DI LORENZO SERAFINI
12:30 KITON
13:00 SALVATORE FERRAGAMO
14:00 TOD’S
15:00 DSQUARED2
16:00 HAN KJOBENHAVN
16:30 NUMERO 00
17:00 DAVID CATALAN

Venerdì 17 luglio

10:00 ELEVENTY
11:30 CHILDREN OF THE DISCORDANCE
11:30 JIEDA
12:00 FEDERICO CINA
12:30 GALL
13:00 ANDREA POMPILIO
14:00 GUCCI
15:00 ERMENEGILDO ZEGNA
16:00 MISSONI

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*

Data e luogo

Dal 14 luglio 2020 - 16:00
al 17 luglio 2020 - 23:00
Milano
Special events
Condividi

Articoli Correlati



29/11/2020
10:00
Milano, Lombardia, Italia

Remira Virtual Market

Il mercatino di oggetti vintage e secondhand diventa virtuale e domenica 29 novembre si sposta sul suo profilo Instagram @remira_market

Special events

29/11/2020

© Copyright Mymi - Powered By