Milano Arch Week 2019

Arte e cultura
Condividi
Milano si conferma capitale mondiale dell’architettura con la 3° edizione della Arch Week, 6 giorni di eventi aperti a tutti dedicati al futuro delle città
Sei giorni di eventi aperti a tutti dedicati al futuro delle città. Con la 3° edizione della Arch Week Milano si conferma capitale mondiale dell’architettura

Da martedì 21 a domenica 26 maggio 2019 torna la Milano Arch Week, terza edizione della settimana di eventi tra lecture talk, workshop e itinerari, dedicati all’architettura contemporanea, quest’anno, in particolare all’urbanizzazione planetaria, organizzata da Triennale Milano insieme al Politecnico di Milano e al Comune di Milano, in collaborazione con Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e con la direzione artistica di Stefano Boeri.

Questa edizione sarà in stretto dialogo con i temi della XXII Triennale di Milano Broken Nature: Design Takes on Human Survival”: la sostenibilità ambientale, lo sviluppo tecnologico, i fenomeni migratori, le trasformazioni sociali al centro di “Broken Nature” vengono qui messi in relazione con lo spazio urbano e analizzati attraverso una prospettiva urbanistica e architettonica.

Il Politecnico di Milano affronterà i temi del futuro della città da un punto di vista progettuale e architettonico. Insieme a Triennale ospiterà le lecture dei grandi architetti internazionali, mentre Fondazione Giangiacomo Feltrinelli ne esplora le implicazioni sugli spazi di cittadinanza attraverso il palinsesto di About a City – Rethinking Cities (dal 23 al 26 maggio), in particolare incentrato sulle sfide urbane e le pratiche di comunità che sperimentano forme di risposta alle diseguaglianze e agli impatti dello sviluppo urbano.

Tra i protagonisti della Arch Week:

Anche quest’anno Milano Arch Week è caratterizzata dalla presenza di grandi protagonisti della scena internazionale, tra cui due vincitori del Premio Pritzker, che rifletteranno sull’evoluzione dell’architettura e sulla complessità urbana contemporanea a partire dai loro lavori: Rem Koolhaas in conversazione con Stefano Boeri (25 maggio ore 12.00, Triennale Milano) e Shigeru Ban (25 maggio ore 14.00, Triennale Milano).

Molti gli ospiti che si alternano sul palco di Milano Arch Week: architetti, urbanisti, paesaggisti, opinion leader protagonisti della scena contemporanea come Mario Botta, Kunlé Adeyemi, Italo Rota e Cino Zucchi, Urbz, Al Borde, James Wei Ke, Giancarlo Mazzanti, Eyal Weizman, Andrea Branzi, Ricky Burdett, Winy Maas in dialogo con Stefano Boeri e Joseph Grima, Yuri Grigoryan, Assemble, Tatiana Bilbao.

Spazio anche ai giovani talenti emergenti dell’architettura, in primis con le lecture di Fosbury Architecture, di Openfabric e a un panel curato da Post Disaster Rooftops.

Party & Djset:

Milano Arch Week è anche musica in Triennale con tre appuntamenti tutti da ballare! Cino Zucchi apre le danze giovedì 23 maggio con la serata tra design e sound If love is a Drug, I want to O.D.. Discoteca Paradiso, con la sua italo disco, e Bawrut, con sonorità dance elettroniche, animano le sarete di venerdì e sabato.

Eventi satellite:

In concomitanza con la Milano Arch Week, e per la prima volta come suo evento satellite, sabato 25 e domenica 26 maggio torna Open House Milano, appuntamento internazionale giunto alla sua 4° edizione che per l’intero weekend permetterà di accedere ad oltre siti simbolo della città generalmente non accessibili al pubblico, tra palazzi storici e istituzionali, opere di riqualificazione, case private, studi di design, atelier d’artista.

Da non perdere anche Storie Milanesi – progetto della Fondazione Adolfo Pini, a cura di Rosanna Pavoni -, un percorso alla scoperta delle dimore di grandi personaggi della città meneghina, mentre coinvolgerà tutta l’Italia la 3° edizione di Open! Studi Aperti, dove ad aprire eccezionalmente le porte al pubblico saranno gli Studi che hanno aderito all’iniziativa.

Da martedì 21 a domenica 26 maggio 2019
Tutti gli eventi sono a ingresso libero e gratuito
Il programma completo è consultabile sul sito

Inaugurazione alla presenza delle Istituzioni c/o Politecnico di Milano:
Martedì 21 maggio 2019, ore 18.00

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*

Data e luogo

Dal 21 maggio 2019 - 10:00
al 26 maggio 2019 - 20:00
Triennale, Viale Emilio Alemagna 6 + Luoghi Vari, Milano
Arte e cultura
Condividi

Articoli Correlati



25/09/2019
09:30
Palazzo Reale, Piazza del Duomo 12, Milano

De Chirico a Palazzo Reale

Tra confronti inediti e accostamenti irripetibili, la mostra a Palazzo Reale narra l’universo pittorico di una delle più complesse figure artistiche del XX secolo

Arte e cultura

25/09/2019



27/08/2019
19:30
Castello Sforzesco, Cortile della Rocchetta, Milano

Tour serale delle Merlate

Per tutta l’estate il Castello Sforzesco torna a ospitare le visite guidate serali lungo le sue merlate organizzate da Ad Artem

Arte e cultura

27/08/2019



12/09/2019
10:00
Osservatorio Prada, Galleria Vittorio Emanuele II, Milano

Training Humans

All’Osservatorio di Milano la prima grande mostra fotografica dedicata a immagini di training e alla loro evoluzione, mostra concepita da Kate Crawford e Trevor Paglen

Arte e cultura

12/09/2019

© Copyright Mymi - Powered By