Miguel Ángel Martin – Beyond The Dark – RINVIATA

Arte e cultura
Condividi
Il controverso artista spagnolo Miguel Ángel Martin torna a Milano dopo 15 anni con la mostra "Beyond The Dark", dal 6 novembre alla Fabbrica del Vapore
Il controverso artista spagnolo Miguel Ángel Martin torna a Milano dopo 15 anni con la mostra "Beyond The Dark"

ATTENZIONE: La mostra “Beyond the Dark” di Miguel Angel Martin, prevista alla Fabbrica del Vapore dal 6 al 13 novembre, è rimandata a data da destinarsi a causa dei nuovi provvedimenti da DPCM del 2 novembre in corso.

********

Venerdì 6 novembre alla Fabbrica del Vapore di Milano, nello spazio The Art Land, verrà inaugurata la mostra “Beyond The Dark”, del controverso artista spagnolo Miguel Ángel Martin.

Artista pluripremiato in Italia e all’estero, Miguel Ángel Martin è stato definito dalla rivista Time “il miglior disegnatore europeo”, mentre la rivista “The Face” l’ha incluso nella lista dei “50 migliori disegnatori del secolo”.

Miguel Ángel Martin - Beyond The Dark

Dotato di una sensibilità formale in cui la chiarezza del tratto si infrange contro la crudezza della narrazione, Miguel Ángel Martìn è fra i pochi autori contemporanei ad aver dato un nuovo significato all’introspezione psicologica nell’era della post-avanguardia. Erede degli scenari cyberpunk così come del graphic novel più emotivo, è perennemente diviso tra la profondità di sentimenti dei suoi personaggi e la greve follia delle sue storie. Le sue opere hanno provocato diversi dibattiti sulla libertà d’espressione.

Ha inoltre illustrato “El Quijote de la Mancha” di Miguel de Cervantes per il suo 400° anniversario, in occasione della mostra Mitos del Pop, un coloratissimo volume su commissione per il Museo madrileño Thyssen e illustrato “Los 120 giorni de Sodoma” del Marchese De Sade.

La mostra a Milano, dove torna dopo 15 anni, è suddivisa in quattro sezioni: “THE DARK”, “THE FUTURE GLOWS IN THE DARK”, “BEYOND THE DARK” e “COLD WORLD”, quest’ultima vietata ai minori.

Per questa speciale occasione tre curatori noti nel mondo dell’avanguardia e tre gallerie seguite per i loro percorsi di ricerca artistica si sono uniti nel progetto: Grace Zanotto per Famiglia Margini, Federica Palmarin per Venice Faktory, Jorge Vacca per La Cueva (No-Art Gallery).

Inaugurazione: Venerdì 6 novembre 2020, ore 16.30
In mostra fino al 13 novembre 2020
Orari di apertura: sab e dom 14.00 ; lun 15.00 ; mart e merc su appuntamento (lacueva-noart@libero.it) ; giov 17.30 ; ven 10.30
Orario di chiusura: tutti i giorni alle 22.00

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*

Data e luogo

Dal 06 Novembre 2020 - 16:30
al 13 Novembre 2020 - 22:00
Fabbrica del Vapore / The Art Land, Via Giulio Cesare Procaccini 4, Milano
Arte e cultura
Condividi

Articoli Correlati



19/01/2021
10:00
Mudec, 56, Via Tortona, Tortona, Municipio 6, Milano, Lombardia, 20144, Italia

The Colouring Book: una speciale opera d’arte digitale

Sul sito e sui canali social del Mudec prende vita uno speciale digital wall: una grande opera d’arte collettiva realizzata con centinaia di disegni che riflettono il nostro bisogno d’arte

Arte e cultura

19/01/2021



19/01/2021
17:00
Triennale, Viale Emilio Alemagna 6, Milano

A new European Bauhaus: Finlandia e Repubblica Ceca

“A new European Bauhaus”, un ciclo di conferenze digitali con le rappresentanze diplomatiche e culturali dei paesi europei, nell’ambito di Triennale Upside Down

Arte e cultura

19/01/2021



19/01/2021
11:00
Il Vicolo, Via Pietro Maroncelli 2, Milano

Prologue: Diatoms in the Multiverse

Alla Galleria Il Vicolo di Milano, The Curators Milan presenta il primo dei sei appuntamenti di REWILD, progetto sociale e artistico dedicato ai temi del Climate Change

Arte e cultura

19/01/2021

© Copyright Mymi - Powered By