L’ultimo respiro del corvo. L’omicidio di Caravaggio

Arte e cultura
Condividi
Con un plot da romanzo giallo, il libro di Silvia Brena e Lucio Salvini incentrato sulla misteriosa morte di Caravaggio presentato al Parenti di Milano
Con un plot da romanzo giallo, il libro di Silvia Brena e Lucio Salvini incentrato sulla misteriosa morte di Caravaggio presentato al Parenti di Milano

Giovedì 12 giugno al Teatro Franco Parenti di Milano verrà presentato il libro edito da Skira “L’ultimo respiro del corvo. L’omicidio di Caravaggio”.

In occasione dell’incontro gli autori Silvia Brena e Lucio Salvini dialogheranno con Stefano Zuffi, mentre l’attore Angelo Di Genio leggerà brani tratti dal libro.

Il libro:

Caravaggio è stato davvero ucciso? Come e da chi? E chi ha voluto la sua morte? Il mistero si nasconde tra le pieghe di una copia di un quadro famoso, “Il Martirio di Sant’Orsola”, dipinto dal Caravaggio poco prima di morire e da molti ritenuto una denuncia del suo assassinio. Un mistero che un critico d’arte sui generis, gay, tormentato, ipocondriaco e coltissimo, è chiamato a risolvere. Un cold case, che si dipana nel corso dei secoli e che porterà a scoprire i veri responsabili della morte del Caravaggio, ma anche ad alzare il velo su uno dei peggiori casi di corruzione e malaffare all’interno del Vaticano. Nel corso della vicenda, il critico Dante Hoffman, mentre tenterà di risolvere il mistero che si cela dietro il Martirio, si troverà coinvolto in una corsa contro il tempo per tentare di recuperare il dipinto rubato, ma soprattutto per salvare se stesso. In una trama che alterna il racconto in presa diretta con i flash back che ricostruiscono la vera vita del Caravaggio e i suoi tormenti, Hoffman si troverà al centro di una congiura ordita per toglierlo di mezzo, con le stesse “armi” che, all’epoca, furono usate per uccidere Caravaggio.

Frutto di 4 anni di lavoro e di paziente documentazione, “L’ultimo respiro del corvo” alterna vicende realmente accadute al Caravaggio e ai suoi contemporanei, svelando anche retroscena sin qui poco noti, a un plot da vero romanzo giallo.

Mercoledì 12 giugno 2019, ore 18.30
Ingresso libero

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*

Data e luogo

Dal 12 giugno 2019 - 18:30
al 12 giugno 2019 - 21:00
Teatro Franco Parenti, Via Pier Lombardo 14, Milano
Arte e cultura
Condividi

Articoli Correlati



21/11/2019
14:30
BASE Milano, Via Bergognone 34, Milano

Posters Rock!

Al BASE Milano, nell’ambito di Lineckeck 19 della #MMW19, un’esposizione dedicata alla rock poster art!

Arte e cultura

21/11/2019



19/11/2019
18:30
Galleria Spaziotemporaneo, Via Solferino 56, Milano

Gibson: The Sound Of Art

In mostra durante la #MMW19, la 3° edizione del progetto artistico nato dal connubio tra Gibson e alcuni dei maggiori esponenti italiani delle arti visive

Arte e cultura

19/11/2019



15/11/2019
16:00
Spazio 12B / tunnel MM1 Cordusio-Duomo, Piazza del Duomo, Milano

L’edicola che non c’è – le riviste underground di Milano

Materiali – e protagonisti – dei movimenti della controcultura milanese a partire dagli anni ’60 in un’edicola nel cuore di Milano allestita per BookCity 2019

Arte e cultura

15/11/2019



15/11/2019
19:00
NonostanteMarras, Via Cola di Rienzo 8, Milano

Kenta Cobayashi – Portraits

Le immagini “graffiate”, alterate digitalmente, del giovane artista giapponese in mostra da NonostanteMarras in occasione di Photo Vogue Festival

Arte e cultura

15/11/2019

© Copyright Mymi - Powered By