L’importanza del packaging per una gioielleria

MyMi News
Condividi

Il packaging gioca un ruolo fondamentale nella formula magica che permette a un prodotto di occupare il gradino giusto nel podio dei desideri del cliente.

Ma quanto pesa il packaging nel percepito e nel posizionamento di un prodotto?

Il termine origina dall’ inglese e significa “imballaggio”, termine non particolarmente affascinante né evocativo che istintivamente viene associata alla funzione tecnica ed operativa dell’imballaggio, ovvero quello di ricoprire e proteggere il prodotto.

In passato l’esigenza di utilizzare un imballaggio derivava soprattutto dalla necessità di proteggere i prodotti da urti, intemperie ed eventualmente da furti durante il trasporto da un luogo ad un altro.

Oggi invece le strategie di mercato e le logiche di vendita hanno ridefinito il ruolo del confezionamento: non più soltanto imballaggio fine a se stesso, ma strumento di marketing per comunicare valore ed informazioni finalizzate alla vendita.

Il packaging ha acquisito funzioni espressive e promozionali che lo hanno arricchito ed elevato da semplice “contenitore protettivo” a vero e proprio mezzo di comunicazione che personalizza e caratterizza un prodotto e ne delinea i tratti distintivi rispetto alla concorrenza.

Per qualsiasi marchio, il packaging è strategico: serve per affermare la brand identity e per trasmettere la storia, i valori e le caratteristiche distintive del brand.
Grande attenzione va quindi riposta su fattori quali la scelta di materiali, forma, colori, misure nonché la possibilità di personalizzare il packaging con il proprio logo.

Naturalmente il packaging riveste grandissima importanza anche nel mondo del lusso a partire da settori quali la moda, la cosmesi e la gioielleria.  È parte integrante ed imprescindibile dell’esperienza stessa di acquisto di un bene di lusso e, se si tratta di un regalo, la confezione è protagonista del momento più emozionante, quello dell’attesa e della sorpresa.

La confezione di un prodotto di lusso deve parlare essa stessa di valore e di eleganza; deve regalare un’emozione, una sensazione, un sogno; deve essere realizzata da aziende che abbiano tutte le carte in regola per garantire il massimo valore aggiunto al prodotto.

Theca è un’azienda con oltre 30 anni di esperienza, specializzata nella produzione di packaging e accessori per gioielleria: astucci per gioielli, espositori per gioielleria ed orologeria, shopper e tutta la gamma di prodotti indispensabili per organizzare la vendita ed il post vendita dei negozi di gioielleria.

Gli astucci sono il cuore della produzione Theca.
La gamma è davvero molto ampia e copre qualsiasi esigenza in relazione al gioiello proposto, sia esso classico o inconsueto, minimalista o eccentrico, dalle linee moderne oppure di foggia antica.

Tra i clienti storici di Milano troviamo ad esempio la gioielleria Demaldé di piazza del Carmine con i suoi caratteristici gemelli, la gioielleria Efrem Guidi di Largo Treves con le sue fedi, la gioielleria Pennisi di via Manzoni con i gioielli antichi e la gioielleria Pilgiò di via Caminadella con i suoi gioielli di ricerca.

In tutti i casi gli astucci Theca sono personalizzabili con il logo della gioielleria riprodotto con diverse tecnologie di stampa ed alcuni modelli possono essere acquistati anche in piccole quantità con punte di personalizzazione assoluta per alcuni modelli one-to-one che possono riportare una speciale dedica, un nome o un’immagine singola a scelta.
Un astuccio unico ed esclusivo come la persona alla quale viene donato.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*
MyMi News
Condividi

Articoli Correlati

Il packaging gioca un ruolo fondamentale nella formula magica che permette a un prodotto di occupare il gradino giusto nel […]

MyMi News

14/04/2021

© Copyright Mymi - Powered By