Isola Design District 2018

Arte e cultura
Condividi
Torna la settimana del design del quartiere Isola con decine di mostre, installazioni ed eventi, tra cui la terza edizione del Milan Design Market
Torna la settimana del design del quartiere Isola con decine di mostre, installazioni ed eventi, tra cui la terza edizione del Milan Design Market

Dal 17 al 22 aprile in occasione del Fuorisalone 2018 il quartiere Isola torna a essere uno dei cuori pulsanti della settimana del design milanese con la seconda edizione di Isola Design District, 6 giorni di mostre, installazioni, workshop ed eventi che avranno per protagonisti giovani designer, artigiani e brand emergenti italiani e internazionali.

Il fil rouge delle esposizioni di questa seconda edizione può essere definito in due parole, Rethinking Materials: l’obiettivo dell’organizzazione è infatti quello di mettere in mostra progetti che abbiano evidenziato la versatilità di determinati materiali, utilizzati con un’applicazione diversa da quella tradizionale o in progetti con un focus sull’ecosostenibilità.

Headquarter di Isola Design District 2018 sarà l’incubatore Stecca 3.0, centro operativo del distretto e sede scelta per il Latinoamerican Contemporary Design, esposizione organizzata da eiDesign, con un collettivo di designer sudamericani. La sera del 17 aprile si terrà inoltre l’Opening ufficiale dell’headquarter a partire dall’ora dell’aperitivo con la presentazione del progetto by Helios (Vasart and Antonio Lanzillo), la performance live di Alox (Sax) e il djset by Dankan, per proseguire con il party che avrà per protagonisti i The Ghibertins (Cover Acoustic Session) e Guido Marino in consolle. Pressa Stecca 3.0 sono in programma Aperitivi e Party tutte le sere, dalle 18.00 a mezzanotte (domenica fino alle 21.00).

Un assaggio di ciò che troverete tra le ‘vie’ di Isola Design District:

  • All’ombra del Bosco Verticale, i visitatori troveranno un “3D Printed Playground”, progetto di Caracol Studio – già presente nell’edizione 2017 – che propone la creazione live di un parco giochi per bambini, i cui componenti saranno stampati in 3D da un braccio robotico durante tutta la durata del Fuorisalone

fuorisalone Isola

  • Nello spazio al piano terra dello storico locale Frida, l’azienda toscana Castellani Top Design presenterà una collezione minimale ed eclettica, ma contaminata dal colore, dando vita a un connubio perfetto tra arte e design in partnership con NO CURVES, unico esponente italiano della Tape Art
  • Alla Galleria Giuseppe Pero, in Via Porro Lambertenghi 3, verranno esposti i progetti incentrati sul marmo del collettivo italo-brasiliano: Giorgio Bonaguro, Ronald Scliar Sasson e Gustavo Martini
  • Presso la Key Gallery di via Borsieri 12, il brand friulano di arredamento ELITE TO BE, sotto la direzione creativa di Matteo Beraldi , darà vita a “Convivium”, una nuova idea di convivialità ispirata dalle trasformazioni della società e dai futuri contesti abitativi ibridi
  • Tra le new entry del quartiere ci sarà l’interior designer tedesca Myriam Kuehne Rauner nel suo nuovo spazio Angelo della Pergola 1, un’ex autofficina trasformata in design gallery, dove espone le sue creazioni firmate m2kr e ospita anche i progetti di altri designer
  • Debutto alla Design Week per Brut, un gruppo di sei designer emergenti provenienti dal Belgio che hanno scelto il carbone come elemento principale dell’esposizione “Bold Movements & Emotions Beyond Functionality”
  • E’ invece un ritorno quello degli olandesi di Dutch Invertuals che allo Spazio O’ presenteranno l’esposizione “Mutant Matter”
  • Torna anche , [1+2=8] che, dopo l’edizione limitata di lampade dal design minimale dell’anno scorso, nel 2018 porterà in anteprima a Milano, in via Thaon di Revel 10, una nuova collezione di articoli intelligenti
  • Tra le conferme anche Source che presso ZonaK, in Via Spalato 11, presenterà “Lovely Waste”, un evento espositivo su economia circolare, sostenibilità (di prodotto e di processo) e tecnologia
  • Nello Spazio RivaViva verrà proposto l’arredamento creato dai progettisti della Scuola di Sarajevo per contendersi il primo “RivaViva Eco Awards”, premio da assegnare ai migliori mobili ecologici

Come per la passata edizione i visitatori potranno inoltre approfittare dell’apertura da parte di famosi e storici artigiani delle loro botteghe e dei laboratori.

Milan Design Market

In occasione della Design Week torna anche uno degli appuntamenti principali di Isola Design District, la terza edizione del Milan Design Market, quest’anno ospitato nei 400 mq dello Studio Fotografico Gianni Rizzotti (via Pastrengo 14) e pensato come un vero e proprio Pop-Up Concept Store, dove visitatori potranno scoprire – e acquistare – i lavori di designer emergenti provenienti da tutto il mondo, nonché le 5 aree dedicate a startup e studi di design, per un totale di quasi 100 progetti in esposizione tra interior design e complementi d’arredo.

fuorisalone Isola

Per la settimana sono in programma DJ set ed eventi quotidiani soprattutto in orario aperitivo, dalle 18.00 alle 21.00, a partire, come da tradizione, dall’Opening di Martedì 17 Aprile, con il live del duo Notamulata Acoustic Soul e il DJ Set di Guido Marino.

Il Design ‘conquista’ il Palazzo della Regione Lombardia

Per la prima volta anche il Palazzo della Regione Lombardia farà parte della Milano Design Week accogliendo all’interno dei 4.000mq coperti della Piazza Città di Lombardia, il designer e artista Stefano Rossetti, fondatore dell’agenzia creativa Isolana Pepe NyMi, con il suo “Milan col coeur in man”, una serie di installazioni di arredo urbano in alluminio riciclato ispirate all’amore della Città e delle sue istituzioni per il design.

Ci sarà anche Glimpses of German Design Trends, un progetto della Camera di Commercio Italo Germanica, anch’essa sponsor dell’evento, che utilizzerà un container come area espositiva per presentare complementi d’arredo ideati e realizzati da giovani talenti tedeschi.

Inoltre, il Belvedere del Palazzo – situato al 39° piano – sarà eccezionalmente aperto per tutta la settimana e ospiterà la mostra “Design Answers”, organizzata insieme ad ADI Lombardia,  con una selezione di oggetti premiati nelle varie edizioni del Compasso d’Oro.

belvedere milano palazzo lombardia

Negli ingressi istituzionali di Palazzo Lombardia saranno invece esposti i pezzi di design realizzati da giovani designer nell’ambito del progetto Design Competition, promosso da Regione Lombardia.

Da martedì 17 a domenica 22 aprile 2018
Orari Milan Design Market (ingresso libero): tutti i giorni dalle 10.00 alle 21.00
Orari Belvedere (ingresso libero): mar, mer, gio 18.00-22.00 ; ven 15.00-22.00 ; sab e dom 10.00-22.00

OPEN NIGHT: martedì 17 aprile 2018, dalle 18.00

SCOPRI QUI GLI EVENTI BY NIGHT (DJSET & LIVE) DA NON PERDERE!

Data e luogo

Dal 17 aprile 2018 - 10:00
al 22 aprile 2018 - 22:00
Luoghi Vari, Isola District, Milano
Arte e cultura
Condividi

Articoli Correlati



18/07/2018
19:00
Hysteria Art Gallery, Via Alfredo Cappellini 20, Milano

Hysteria ART Gallery presents Cool-Air

La nuova Secret Art Gallery celebra l’estate con una collettiva che si ispira ai temi del fresh&colors, esponendo per la prima volta – tra gli altri – anche le opere di Michelotto

Arte e cultura

18/07/2018



21/07/2018
18:30
Duomo, Piazza del Duomo, Milano

Tramonto sulle Guglie

Una speciale visita guidata estiva dall’alto delle splendide terrazze panoramiche della cattedrale simbolo di Milano

Arte e cultura

21/07/2018



19/07/2018
19:00
Triennale, Viale Emilio Alemagna 6, Milano

Diego Marcon “La miserabile”

La Triennale di Milano presenta la prima mostra personale in un istituzione dell’artista Diego Marcon

Arte e cultura

19/07/2018



19/07/2018
10:00
Museo della Scienza e della Tecnologia, Via San Vittore 21, Milano

Leonardo Da Vinci Parade

Con una spettacolare mostra temporanea il Museo della Scienza e della Tecnologia celebra il V° centenario della morte di Leonardo del 2019

Arte e cultura

19/07/2018

© Copyright Mymi - Powered By