INNER_SPACES 2019-2010 #6

Spettacoli e concerti
Condividi
Lunedì 3 febbraio 2020 prosegue la 6° stagione della rassegna di San Fedele Musica dedicata a sperimentazione elettronica e arte audiovisiva
Prosegue la 6° stagione della rassegna di San Fedele Musica dedicata a sperimentazione elettronica e arte audiovisiva

Lunedì 3 febbraio 2020 prosegue con il suo sesto appuntamento la 6° stagione di INNER_SPACES, la rassegna – prodotta e promossa da San Fedele Musica in collaborazione con Plunge – che propone le realtà più esclusive a cavallo tra sperimentazione elettronica e arte audiovisiva nell’esclusivo contesto sonoro dell’Auditorium San Fedele dotato dell’Acusmonium Sator.

Ospiti della 6° data: Fennesz + Musiche di Reich, Takemitsu, Dufour

Il chitarrista austriaco Christian Fennesz, una delle maggiori personalità della musica elettronica internazionale, sarà di ritorno a San Fedele  per presentare un’elaborazione per acusmonium del suo ultimo album “Agora”, pubblicato da Touch nel 2019: un lavoro intimistico, interamente realizzato nel proprio appartamento viennese, registrando alcune tracce nel completo isolamento delle sue cuffie. Quel che ne risulta è uno tra i viaggi più immersivi sinora prodotti dall’artista austriaco.

Introduce la serata un trittico di opere storiche della musica elettronica dagli anni Sessanta all’inizio del nuovo millennio. Tre opere per nastro magnetico con tre visioni distinte della musica elettronica.

  • “Water Music” (1960) del compositore giapponese  Toru Takemitsu (1930-1996), noto per le colonne sonore di alcuni film di A. Kurosawa, opera unica di teatro musicale in cui vengono combinate l’elettroacustica e la coreografia del teatro tradizionale giapponese nō di Hisao Kanze.
  • Segue un’opera del 2002 del compositore lionese iniziatore del progetto acusmatico Motus – cui l’acusmonium SATOR dell’Auditorium San Fedele è legato – Denis Dufour: “La terre est ronde”, musica non solamente lirica, ma giocosa, costruita con energia e chiarezza.
  • Infine “It’s Gonna Rain” (1965), primo brano della carriera musicale di Steve Reich, tra i maestri del minimalismo americano.

Lunedì 3 febbraio 2020, ore 21.00
Ingresso: €6 studenti / €8 fino al giorno prima del evento / €12 il giorno del concerto

Lezione: 
L’esordio elettronico di Steve Reich a cura di Massimiliano Veil
Ore 18.30, ingresso libero

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*

Data e luogo

Dal 03 febbraio 2020 - 21:00
al 03 febbraio 2020 - 23:00
Auditorium San Fedele, Via Ulrico Hoepli 3B, Milano
Spettacoli e concerti
Condividi

Articoli Correlati



29/04/2020
21:00
Teatro degli Arcimboldi, 20, Viale dell'Innovazione, Bicocca, Milano

Notre Dame De Paris

Anche per questa stagione torna al Teatro degli Arcimboldi uno degli spettacoli più amati di sempre

Spettacoli e concerti

29/04/2020



13/06/2020
17:00
MIND Milano Innovation District - Via Cristina Belgioioso, Cascina Triulza - Expo, Roserio, Milano

I-Days 2020:  Aerosmith + Rival Sons + Incubus

Il secondo giorno degli I-Days porta a Milano tre band da non perdere

Spettacoli e concerti

13/06/2020



30/05/2020
21:00
Teatro degli Arcimboldi, 20, Viale dell'Innovazione, Bicocca, Milano

Mario Biondi – 2020 Tour

Torna in Italia, forte di successi internazionali come il live al Ronnie Scott’s di Londra

Spettacoli e concerti

30/05/2020

© Copyright Mymi - Powered By