In periodo di quarantena, ecco a voi il Quarantini

MyMi News
Condividi
Un cocktail dalla ricetta facile e divertente, che ci aiuta a non sentire troppo nostalgia delle uscite e dei buoni drink preparati dal barman
Il nuovo aperitivo on line di Milano: in tempo di quarantena arriva... il Quarantini!

Il Quarantini è un cocktail da gustare online e potrebbe diventare il simbolo della Milano da bere a casa.

Questo drink ha una ricetta facile e divertente da preparare, e ci aiuta  a non sentire troppo la nostalgia delle uscite e dei buoni drink serviti dal barman. Il Coronavirus ci costringe a rinunciare agli aperitivi, e un po ci mancano gli appuntamenti in corso Como o ai Navigli con amici e colleghi dopo il lavoro.

Però in attesa che bar, pub e birrerie riaprano, nessuno ci costringe a rinunciare agli aperitivi.

Proprio così, gli aperitivi non si fermano. Magari anche voi in smart working, tra una video call e l’altra, vi siete fatti trascinare dalla moda del drink online e brindate con i vostri amici in videochiamata stuzzicando aperitivi homemade.

Se così fosse vi interesserà sapere che attraverso i social sta diventando sempre più popolare un nuovo cocktail ribattezzato Quarantini, bevuto durante le videochiamate.

Per molti si tratta semplicemente di un Martini da gustare a distanza, ma c’è chi con un po di fantasia ha deciso di personalizzare la ricetta rendendola più originale. Noi per primi vi abbiamo consigliato alcune ricette che ritrovate a questo link.

LA RICETTA

La versione più divertente del Quarantini prevede pochi ingredienti che potreste già avere in casa: 

  • Vodka o Gin
  • Miele
  • Limone
  • vitamina C

Alla base di Vodka o Gin va  aggiunto miele e limone da shakerare assieme. Infine la vitamina C può essere fissata sull’orlo del bicchiere, dopo averlo bagnato con acqua, limone o miele, se volete essere professionali, oppure può essere shakerata assieme agli altri ingredienti.

Ad ispirare questa ricetta c’era l’idea di fondo che la vitamina C insieme a limone e miele aiutasse le difese immunitarie contro il Coronavirus, mentre l’alcol uccide i germi. Purtroppo non c’è nessun riscontro scientifico sull’efficacia del drink contro il Covid-19, tuttavia il Quarantini può essere una valida soluzione temporanea alla chiusura dei bar, da bere rigorosamente soli in casa, durante una video call con la propria combriccola.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*
MyMi News
Condividi

Articoli Correlati

© Copyright Mymi - Powered By