In mondo che verrà

Arte e cultura
Condividi
50 fotografi internazionali interpretano il “dopo”. La mostra digitale sui canali social di IL e Mudec con il racconto del progetto, il backstage e le videointerviste ai protagonisti
50 fotografi internazionali interpretano il “dopo”. La mostra digitale sui canali social di IL e Mudec con il racconto del progetto, il backstage e le videointerviste ai protagonisti

50 fotografi internazionali. 50 visioni del futuro imminente. Un pensiero che lo accompagna e lo anticipa, insieme a 50 autoritratti, gli scatti degli artisti al lavoro.

Un’antologia di visioni personali per rappresentare con audacia, utopia e attesa il “dopo”. Come cambierà ancora il mondo dopo l’esperienza della pandemia e da cosa e come si ricomincerà a vivere.

Il tutto in una mostra fotografica sì, ma rigorosamente digitale.

La mostra e i protagonisti:

È il progetto di visioni e previsioni “Il mondo che verrà” promosso da “IL”, il mensile del Sole 24 Ore.

In collaborazione con Mudec Photo, lo spazio espositivo dedicato alla fotografia e alle arti performative fotografiche del Museo delle Culture di Milano, al progetto partecipano 50 fotografi internazionali.

Tra questi vincitori del World Press Photo, grandi interpreti della moda e artisti dello still life. A ognuno di loro è stato chiesto di dare una personale rappresentazione del ‘dopo’.

Il ‘dopo’ interpretato come un’immagine del futuro imminente visto con gli occhi e l’obiettivo della loro macchina fotografica. Un personalissimo punto di vista che possa raccontare al pubblico attraverso uno scatto il pensiero di questi artisti sul futuro, insieme a un proprio autoritratto al lavoro.

Hanno risposto all’appello di IL e di MUDEC PHOTO fotografi come Giovanni Gastel, Rankin, Christopher Morris, Ron Haviv e anche un inedito Paolo Nespoli, ciascuno con il suo punto di vista, la sua personale rappresentazione.

Per visitare la mostra digitale:

Dal 15 maggio tutte le fotografie verranno esposte in una mostra digitale, visitabile online cliccando su ilsole24ore.com/mostradigitaleil, disponibile al pubblico del web per tre mesi, anche attraverso il canale Instagram @24ilmagazine.

Il catalogo della mostra, curato dal mensile del Sole 24 Ore, sarà scaricabile dalla metà di maggio su ilmagazine.ilsole24ore.com

Online da venerdì 15 maggio 2020

Per ulteriori info ecco la pagina FB del MUDEC

Il video di presentazione della mostra con alcuni dei suoi protagonisti:

Il mondo che verrà

Si può raccontare con un’immagine quel che ancora non c’è? Si può fotografare il futuro?La sfida pareva difficile, eppure nessuno dei 50 fotografi a cui abbiamo posto queste domande si è tirato indietro!📸 "Il Mondo che verrà” è il titolo della prossima mostra fotografica digitale realizzata con IL – Il magazine del Sole 24 ORE.💥Stay tuned!

Publiée par MUDEC – Museo delle Culture sur Mardi 5 mai 2020

 

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*
Arte e cultura
Condividi

Articoli Correlati



11/09/2020
00:00
Fieramilanocity, Via Nicodemo Tranchedini, Portello, Milano, Lombardia, 20149, Italia

Miart e Milano Artweek edizione 2020

A settembre il mondo dell’arte sarà a Milano

Arte e cultura

11/09/2020

© Copyright Mymi - Powered By