Il maxi decreto “Cura Italia” è in vigore

MyMi News
Condividi
Approvato il Decreto che prevede misure a sostegno di lavoratori, famiglie, aziende e disposizioni urgenti per il potenziamento del sistema sanitario
Approvato il Decreto che prevede misure a sostegno di lavoratori, famiglie, aziende e disposizioni urgenti per il potenziamento del sistema sanitario

Il 17 marzo sono è entrato in vigore il decreto “Cura Italia”, pubblicato in nottata su un’edizione straordinaria della Gazzetta ufficiale dopo la firma del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Si tratta di un documento composto da 127 articoli.

In 67 pagine cinque maxi capitoli: misure di potenziamento del servizio sanitario, misure a sostegno del lavoro, misure a sostegno della liquidità attraverso il sistema bancario, misure fiscali a sostegno delle famiglie e delle imprese e ulteriori disposizioni.

Complessivamente il provvedimento autorizza per l’emergenza coronavirus l’emissione di titoli di Stato per un importo fino a 25 miliardi di euro per il 2020. L’importo massimo di emissione di titoli pubblici, in Italia e all’estero, al netto di quelli da rimborsare e di quelli per regolazioni debitorie, passa pertanto da 58 a 83 miliardi di euro per il 2020.

In allegato l’intero Decreto

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*
MyMi News
Condividi

Articoli Correlati

Vuoi vivere un’esperienza esclusiva con MINI MILANO? Dal 25 Giugno al 16 luglio tre imperdibili serate con Dj set, in cui potrete conquistare un test drive gratuito sulla mini più elettrica della città!

MyMi News

16/07/2020

© Copyright Mymi - Powered By