I migliori quartieri di Milano dove alloggiare per studiare

MyMi News
Condividi
I migliori quartieri di Milano per vicinanza all'università, alla vita notturna, ai servizi, ai mezzi di trasporto, ai parchi e molto altro

Milano, si sa, è una delle città più scelte dagli studenti universitari italiani. Secondo l’anagrafe nazionale degli studenti pubblicata dal MIUR, infatti, nell’anno accademico 2017-2018 l’Università degli Studi di Milano ha avuto 61 mila studenti, il Politecnico di Milano 45 mila, l’Università Cattolica del Sacro Cuore 40 mila, la Bicocca 33 mila, la Bocconi 13 mila e la IULM altri 6 mila, portando il numero di studenti in città ad un numero record di quasi 200 mila. Considerando che gli abitanti del capoluogo lombardo sono circa un milione e mezzo, facendo un rapido calcolo che tiene conto di chi studia fuori sede e di chi vive fuori città, circa un milanese su 10 è uno studente universitario.

E per questo motivo, negli ultimi anni Milano si è adeguata alla grande al suo nuovo status di città universitaria: sono spuntati come funghi locali per studenti, quartieri studenteschi, dormitori, alloggi, serate universitarie organizzate anche dalle migliori discoteche milanesi, aperitivi per studenti e quant’altro. Una città a misura di universitario quindi? Non proprio, dato che gli affitti a Milano sono carissimi e che la vita in generale è tra le più costose d’Italia. Domanda e offerta, d’altronde.

Certo, si potrebbe fare di più, ma si è già fatto tanto, specialmente nella riqualificazione di alcune zone. Vediamo quindi quali sono i migliori quartieri di Milano dove alloggiare per studiare, per quanto riguarda la vicinanza all’università, alla vita notturna, ai servizi, ai mezzi di trasporto, ai parchi e a tutto quello che rende Milano uno dei poli universitari più importanti d’Italia.

Bicocca

Il nome dice tutto: il quartiere è la destinazione più naturale per chi sceglie di studiare all’università Bicocca. Troverai residenze universitarie e una popolazione giovane composta in buona parte da studenti. La zona è tranquilla e i prezzi sono ancora accessibili, col grande vantaggio di risparmiare qualcosina sia sull’affitto che sui mezzi pubblici, dato che all’università ci andrai a piedi. Non c’è molto da fare la sera dopo cena, ma certamente non si può avere tutto.

Porta Romana

Il quartiere di Porta Romana è il miglior posto dove cercare casa se hai deciso di studiare alla Bocconi. In perfetto stile bocconiano, il quartiere è elegante, alla moda, pieno di ristoranti e bar per l’aperitivo, e vicino al centro. Questa sensazione di essere al centro del mondo ovviamente si paga: gli affitti a Porta Roana sono più cari rispetto alla media.

Bovisa

Il quartiere di Bovisa si trova a nord del centro. Recentemente è diventato una delle zone più giovani di Milano, grazie soprattutto all’apertura del campus Bovisa del Politecnico, che è riuscito a rivoluzionare il tessuto sociale della zona, con un netto svecchiamento della popolazione e l’apertura di tantissimi bar, locali per studenti e ristoranti economici.

Porta Genova

Hai scelto di studiare all’Università Cattolica o alla IULM? Allora vieni a vivere a Porta Genova e nei suoi dintorni e potrai arrivarci a piedi. Inoltre sarai vicino ai Navigli e questo ti garantisce aperitivi a non finire e una vita notturna senza pari, senza contare che la distanza dal centro è breve, potresti farti delle belle passeggiate serali a piedi fino a Piazza Duomo.

Qui si trova anche la stazione ferroviaria di Porta Genova, dove ferma anche la metropolitana (linea verde) e una serie di linee dei tram. A poca distanza poi ci sono le fermate della metro Romolo e Famagosta, pertanto non ci saranno problemi di spostamenti.

Città Studi

Pensato originariamente proprio per gli studenti, il quartiere di Città Studi ha perso un po’ il suo fascino, ma è comunque un’ottima scelta per chi va alla Statale o al PoliMI. Si trova a nord-est del centro città ed è pieno di aree verdi, dove potrai studiare all’aperto o farti una bella corsetta dopo una faticosa sessione di esami.

Porta Garibaldi

A Milano, la zona di Porta Garibaldi è nota per la sua vita di strada e la sensazione di trovarsi in un mondo a sè. Stradine e piazzette alla sera si riempiono di studenti e artisti, e allo stesso tempo il quartiere è molto vivace. Ben collegato al resto della città dalla metro (linea 2) e dalla stazione ferroviaria di Porta Garibaldi, è anche per questo che i prezzi degli affitti stanno crescendo rapidamente. Ma cercando bene potrai ancora trovare delle buone occasioni.

Centro città

Infine, si merita due parole anche il centro, spesso bistrattato dagli studenti universitari, a favore di altre zone più periferiche e più adatte a loro. Il centro di Milano è un’ottima scelta per chi frequenta l’università Statale, poichè è qui che si trova l’ateneo e molti dei suoi dipartimenti. Ovviamente scegliendo di vivere in centro avrai a che fare con i classici vantaggi e svantaggi. Da un lato ti sentirai vicino a tutto, potrai camminare ogni giorno in piazza del Duomo e nelle vie più esclusive della città, e sarai circondato da negozi, ristoranti e bella gente. D’altro canto preparati a spendere più dei tuoi colleghi universitari, sia per l’affitto che per la vita in generale.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*
MyMi News
Condividi

Articoli Correlati

Arrivederci ora legale… questa domenica si dorme un’ora in più! Ecco come, quando e perché spostare le lancette

MyMi News

24/10/2020

© Copyright Mymi - Powered By