Frida Khalo. Oltre il mito

Arte e cultura
Condividi
A Milano oltre cento capolavori dell'artista messicana in una straordinaria mostra che fornirà nuove e inedite chiavi di lettura della sua produzione
Al MUDEC oltre cento capolavori dell'artista messicana in una straordinaria mostra che fornirà nuove e inedite chiavi di lettura della sua produzione

Al MUDEC-Museo delle Culture di Milano, dal 1° febbraio al 3 giugno 2018, sarà visitabile una delle mostre più attese dell’anno nel capoluogo meneghino, “Frida Khalo. Oltre il mito”, progetto espositivo frutto di sei anni di studi e ricerche, che per la prima volta in Italia – e dopo 15 anni in assoluto – riunirà all’interno della stessa sede tutte le opere provenienti dal Museo Dolores Olmedo di Città del Messico e dalla Jacques and Natasha Gelman Collection, le due più importanti e ampie collezioni dell’artista messicana al mondo, e con la partecipazione di autorevoli musei internazionali che presteranno alcuni dei capolavori della pittrice mai visti nel nostro Paese (tra i quali, il Phoenix Art Museum, il Madison Museum of Contemporary Art e la Buffalo AlbrightKnox Art Gallery).

Frida Khalo. Oltre il mitoPromossa dal Comune di Milano-Cultura e da 24 ORE Cultura-Gruppo 24 ORE, che ne è anche il produttore, e curata da Diego Sileo, “Frida Kahlo. Oltre il mito” porterà in Italia più di cento opere tra dipinti (una cinquantina), disegni e fotografie.

La mostra intende andare oltre la visione semplicistica della relazione tra la vita e l’opera dell’artista messicana, dimostrando che per un’analisi seria e approfondita della sua poetica è necessario spingersi al di là degli angusti limiti di una biografia e andare oltre quel mito consolidato e alimentato dalle mode degli ultimi decenni.

L’appuntamento milanese evidenzierà come Frida Kahlo nasconda ancora molti segreti e racconterà, attraverso fonti e documenti inediti svelati nel 2007 dall’archivio ritrovato di Casa Azul (dimora dell’artista a Città del Messico), e da altri importanti archivi qui presenti per la prima volta con materiali sorprendenti e rivoluzionari (archivio di Isolda Kahlo, archivio di Miguel N. Lira, archivio di Alejandro Gomez Arias) – nuove chiavi di lettura della sua produzione.

Dalle indagini realizzate in Messico in prima persona dal curatore sono emersi alcuni temi e tematiche principali – come l’espressione della sofferenza vitale, la ricerca cosciente dell’Io, l’affermazione della “messicanità”, la sua leggendaria forma di resilienza – che permetteranno ai visitatori di percepire la coerenza profonda che esiste, molto più in là delle sue apparenti contraddizioni, nell’opera di Frida Kahlo. Gli stessi temi si rifletteranno nel progetto d’allestimento della mostra, che si svilupperà – secondo un criterio analitico delle opere – attraverso quattro sezioni: Donna, Terra, Politica e Dolore.

Da giovedì 1° febbraio a domenica 3 giugno 2018
Orari: Lun 14.30-19-30 | Mar, Mer, Ven, Dom 9.30-19.30 | Gio, Sab 9.30‐22.30
Biglietti: intero €13,00 ; ridotto €11,00
Prevendite online

Credits immagini:
– Copertina: Frida Khalo, Autoritratto alla frontiera tra il Messico e gli Stati Uniti, 1932_olio su metallo, cm 31 x 35_Modern Art lnternational Foundation (Courtesy Maria and Manuel Reyero)_© Modern Art International Foundation (Courtesy Maria and Manuel Reyero)_© Banco de México Diego Rivera Frida Kahlo Museums Trust, Mexico, D.F. by SIAE 2018
– Immagine 1: Frida Kahlo, Autoritratto, 1940_olio su alluminio, 63,5 x 49,5 cm_Harry Ransom Center – The University of Texas, Austin_@Banco de México Diego Rivera Frida Kahlo Museums Trust, México, D.F. by SIAE 2018

Data e luogo

Dal 01 febbraio 2018 - 09:30
al 03 giugno 2018 - 19:30
MUDEC, Via Tortona 56, Milano
Arte e cultura
Condividi

Articoli Correlati



04/02/2018
09:00
Luoghi Vari, Milano

Domenica al Museo

La prima domenica del mese i musei civici e molti altri luoghi d’arte di Milano e in tutta Italia sono visitabili gratuitamente

Arte e cultura

04/02/2018



29/01/2018
20:00
Erratum, Viale Andrea Doria 20, Milano

Lisetta Carmi: l’ombra di un poeta

Presso lo spazio Erratum dodici scatti di Lisetta Carmi a Ezra Pound all’interno dell’installazione sonora di Sergio Armaroli e Steve Piccolo

Arte e cultura

29/01/2018



26/01/2018
11:00
SuperStudio Più, Via Tortona 27, Milano

Affordable Art Fair 2018 – Living with Art

La fiera internazionale dedicata all’arte contemporanea per tutte le tasche e tutti i gusti, torna a Milano con un’ottava edizione ricca di novità e appuntamenti

Arte e cultura

26/01/2018



25/01/2018
09:30
Palazzo Reale, Piazza del Duomo 12, Milano

Conviviando

A Palazzo Reale una mostra dedicata a iconici oggetti per la tavola, espressioni delle mise en place e dell’Arte del Ricevere nei vari secoli

Arte e cultura

25/01/2018

© Copyright Mymi - Powered By