DéVoileés

Arte e cultura
Condividi
Una accurata esposizione fotografica di grande suggestione ad opera di Alessandro Vasapolli in mostra alla Galleria Paola Colombari di Milano
Una accurata esposizione fotografica di grande suggestione ad opera di Alessandro Vasapolli in mostra alla Galleria Paola Colombari di Milano

Mercoledì 5 dicembre 2018 la Galleria Paola Colombari presenta la mostra “DéVoileés” di Alessandro Vasapolli, con la collaborazione di Franco Curletto, curata da Valerio Consonni (libro edito da Anemos Publishing House).

Una accurata esposizione fotografica di grande suggestione che dopo il successo della personale torinese presso l’Auditorium della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, ed il libro edito da Anemos Publishing House, sarà esposta nella sede milanese della Galleria fino al 20 febbraio 2019.

La mostra:

Da sempre fotografo, laureato in economia a Parigi, Vasapolli sviluppa negli anni una sua peculiare tecnica fotografica: crea un algoritmo in modo che i colori originali dello scatto siano radicalmente diversi da quelli percepiti nella realtà, senza intervenire in modo artificiale sulla foto in post-produzione. Dipinge lui stesso gli sfondi retrostanti.

Con “DéVoileés”, 27 fotografie di ritratti di schiene femminili, A. Vasapolli vuole rappresentare l’impossibilità di conoscere la realtà più nascosta e autentica dell’altro, quel volto da cui traspare un carattere o destino. Come un romanziere che inventa un mondo, la sua immaginazione trasforma la realtà, fotografando quel “fare anima” che nasce dal bisogno di una pienezza di vita.

Le figure emergono da uno sfondo che occupa per quattro quinti la fotografia, costituito da una intelaiatura geometrica di veli. Ma non è un limite, anzi come un diapason ci conduce in mondi immaginari.

L’immagine è essenziale, priva di orpelli decorativi e in questo trova una tensione verso la totalità, un senso di aspirazione all’infinito che, come accade nel nostro mondo, è denso di instabilità e di incertezza sul dopo.

Inaugurazione: mercoledì 5 dicembre 2018, dalle 18.00 alle 21.30
In mostra fino al 20 febbraio 2019
Orari: da lunedì a venerdì, 11.00-19.00
Ingresso libero

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*

Data e luogo

Dal 05 dicembre 2018 - 18:00
al 20 febbraio 2019 - 19:00
Galleria Paola Colombari, Via Pietro Maroncelli 13, Milano
Arte e cultura
Condividi

Articoli Correlati



04/04/2019
09:30
Palazzo Reale, Piazza del Duomo 12, Milano

De Coding. Alcantara nelle Sale degli Arazzi

Con una mostra site specific concepita per le Sale degli Arazzi grazie alle opere di quattro artisti/designer, Alcantara torna protagonista a Palazzo Reale

Arte e cultura

04/04/2019



26/03/2019
18:00
Triennale, Viale Emilio Alemagna 6, Milano

Scollamenti Reclusi

Partendo dal progetto “Scollamenti Temporali” di Giulio Ceppi l’arte è entrata nelle carceri, dall’Ucciardone a San Vittore. In Triennale la presentazione delle opere dei detenuti

Arte e cultura

26/03/2019



01/04/2019
18:00
Assab One, Via privata Assab 1, Milano

1+1+1 2019

Design week

Con Andrea Branzi, Chaki Maki e Andrea Mastrovito, Assab One torna a proporre il trittico di mostre che indaga i confini tra arte, architettura e design

Arte e cultura

01/04/2019



05/04/2019
19:00
PAC, Via Palestro 14, Milano

Anna Maria Maiolino in “AL DI LÀ DI”

Il sociale, il politico, la vita, la morte e il femminile. La performance di Anna Maria Maiolino nell’ambito della sua mostra al PAC di Milano

Arte e cultura

05/04/2019

© Copyright Mymi - Powered By