Coronavirus: a Milano eventi annullati e musei chiusi per la prevenzione

MyMi News
Condividi
Le misure del Ministero della Salute sospendono tutte le attività che prevedano “riunioni” in luogo pubblico di questa settimana

Per rispettare le misure precauzionali legate al Coronavirus, nella città di Milano, per i prossimi sette giorni, sono sospese tutte le attività che prevedano “riunioni” in luogo pubblico. Tutti gli eventi, gli spettacoli, i concerti e le mostre segnalate da Mymi.it sono quindi soggetti a variazioni o cancellazioni.

Non è necessario vivere questo delicato momento andando nel panico, ma è importante rispettare alcune norme d’igiene ed informarsi tramite fonti affidabili, evitando il diffondersi di fake news e paranoie. La Regione Lombardia vi fornisce a questa pagina tutte le informazioni necessarie.

Vi riportiamo di seguito i punti fondamentali dell’ordinanza emanata dal Ministero della Salute:

  • La sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi aperti al pubblico.
  • chiusura dei nidi, dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie e università per gli anziani a esclusione di specializzandi e tirocinanti delle professioni sanitarie, salvo le attività formative svolte a distanza.
  • sospensione dei servizi di apertura al pubblico dei musei, dei cinema e degli altri istituti e luoghi della cultura di cui all’articolo 101 del codice dei beni culturali e del paesaggio, di cui al decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, nonché dell’efficacia delle disposizioni regolamentari sull’accesso libero o gratuito a tali istituti e luoghi
  • sospensione di ogni viaggio d’istruzione, sia sul territorio nazionale sia estero.
  • previsione dell’obbligo da parte degli individui che hanno fatto ingresso in Lombardia da zone a rischio epidemiologico, come identificate dall’Organizzazione mondiale della sanità, di comunicare tale circostanza al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio, che provvede a comunicarlo all’autorità sanitaria competente per l’adozione della misura di permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva.
  • bar, locali notturni e qualsiasi altro esercizio di intrattenimento aperto al pubblico sono chiusi dalle ore 18.00 alle ore 6.00; verranno definite misure per evitare assembramenti in tali locali.
  • per gli esercizi commerciali presenti all’interno dei centri commerciali e dei mercati è disposta la chiusura nelle giornate di sabato e domenica, con eccezione dei punti di vendita di generi alimentari.
  • per le manifestazioni fieristiche, si dispone la chiusura.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*

Data e luogo

Dal 24 febbraio 2020 - 16:00
al 01 marzo 2020 - 23:00
Milano, Lombardia, Italia
MyMi News
Condividi

Articoli Correlati

Barry Callebaut e Chocolate Academy Milano lanciano il sito “Not without my chocolate”, artigiani e pasticceri consegnano a domicilio i loro dolci.

Food & Drink

07/04/2020

© Copyright Mymi - Powered By