Come risparmiare quando si cerca un parcheggio in aeroporto

MyMi News
Condividi
Parcheggio in aeroporto? Ecco come risparmiare quando si vuole lasciare la proprio auto in aereoporto prima di partire per un viaggio

La ricerca di un parcheggio in aeroporto può riservare delle brutte sorprese a chi non è abituato a frequentare scali e terminal a causa delle tariffe molto elevate che vengono richieste per lasciare in sosta i veicoli. Se rispetto a qualche tempo fa l’avvento e lo sviluppo delle compagnie low cost hanno consentito di abbassare – anche in misura considerevole – i costi dei biglietti aerei, a tutto vantaggio dei turisti, lo stesso non si può dire per i parcheggi aeroporto. Insomma, da Malpensa a Orio al Serio, da Capodichino a Fiumicino, si corre il rischio di veder sfumare tutto il risparmio garantito da un biglietto low cost per pagare il parcheggio.

I servizi di prenotazione online

Per evitare un inconveniente di questo tipo, senza dubbio fastidioso oltre che molto oneroso dal punto di vista economico, il consiglio è quello di approfittare dei servizi di prenotazione online, che permettono di scoprire i fornitori di parcheggio non ufficiali che si trovano nelle immediate vicinanze degli scali. Essi propongono costi più bassi rispetto ai parcheggi ufficiali, e possono anche essere prenotati in anticipo. Ma quali sono le differenze tra un parcheggio ufficiale di un aeroporto e un parcheggio non ufficiale che si trova a pochi minuti di distanza dallo stesso?

Meglio un parcheggio ufficiale o un parcheggio non ufficiale?

Dal punto di vista della sicurezza, nessuno, dal momento che in entrambi i casi si può contare sul massimo dell’affidabilità. Le distinzioni riguardano soprattutto i costi, visto che i parcheggi ufficiali prevedono un esborso nettamente superiore. Per quel che concerne la distanza dal terminal, invece, non c’è niente di cui preoccuparsi, poiché i fornitori di parcheggi mettono a disposizione un servizio di navetta gratuito che consente ai viaggiatori di raggiungere il terminal (e, ovviamente, di tornare indietro) senza fatica. Insomma, niente scarpinate o lunghe camminate con valigie al seguito!

Il servizio di Parkos

Parkos è uno dei servizi di prenotazione online di cui si può approfittare: esso mette a confronto i prezzi e i servizi dei vari fornitori di parcheggio mettendo gli utenti nelle condizioni di scegliere la soluzione che ritengono più in linea con i propri bisogni e più adatta alle proprie preferenze. Dai parcheggi aeroporto Bologna a quelli di Trapani, dallo scalo di Catania a quello di Torino, tutte le principali città italiane sono coperte dal servizio. Ma come funziona Parkos? Immaginiamo di aver bisogno di un parcheggio nei pressi dell’aeroporto di Ciampino a Roma. Una volta impostati i parametri della ricerca, scopriamo che la soluzione meno dispendiosa è rappresentata da Idea Rent Parking, che richiede una spesa di 24 euro e 30 centesimi alla settimana, seguita da Parcheggio Alta Quota, a un costo di 30 euro, mentre per Parcheggio Ferrari la richiesta è di 32 euro alla settimana.

Il risparmio è garantito

Per Milano Malpensa, per esempio, il costo ufficiale del parcheggio dei servizi aeroportuali per una settimana supera i 70 euro, mentre all’aeroporto Peretola di Firenze si sale addirittura sopra i 90 euro. La tariffa più alta di tutti è quella dello scalo Marconi di Bologna, dove si sfiorano i 100 euro alla settimana, mentre a Venezia Marco Polo si rimane attorno ai 60 euro. Il parcheggio ufficiale dello scalo di Ciampino, invece, presuppone una spesa che si aggira attorno ai 50 euro nel caso in cui lo si prenoti online, e addirittura di più di 90 euro in assenza di prenotazione: è evidente, quindi, che grazie a Parkos si può beneficiare di un risparmio più che consistente, anche perché i costi dei parcheggi ufficiali dei vari aeroporti in molti casi sono quasi stratosferici.

I prezzi cambiano

Naturalmente i prezzi appena indicati possono mutare nel corso del tempo per il cambiamento delle condizioni applicate, ma in qualsiasi caso si può essere certi che i prezzi dei parcheggi presenti su Parkos sono molto più bassi. Volendo, è possibile richiedere anche il car valet, che permette di arrivare con la propria auto direttamente in aeroporto, dove sarà disponibile un autista che condurrà il veicolo al parcheggio prescelto.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*
MyMi News
Condividi

Articoli Correlati

Con l’incredibile show acrobatico delle Frecce Tricolori e la musica della Rockin’1000, la grande festa d’inaugurazione del ‘nuovo’ aeroporto milanese

MyMi News

12/10/2019

© Copyright Mymi - Powered By