Cerith Wyn Evans “….the Illuminating Gas”

Arte e cultura
Condividi
In Hangar Bicocca Pirelli a milano verrà allestita la più grande mostra mai realizzata dell'artista con opere iconiche e altre nuove
In Hangar Bicocca verrà allestita la più grande mostra mai realizzata dell'artista

Dal 31 Ottobre 2019 fino al 23 Febbraio 2020 l’Hangar Pirelli Bicocca ospita la mostra “….the Illuminating Gas”dell’artista Cerith Wyn Evans, a cura di Roberta Tenconi e Vicente Todolí.

Concepita come una composizione armonica di luce, energia e suono, sarà la più grande mostra mai realizzata da Cerith Wyn Evans con una straordinaria selezione di venticinque opere tra sculture storiche, installazioni monumentali e nuove produzioni.

Dopo gli esordi come filmmaker, dagli anni Novanta l’artista si dedica alla realizzazione di sculture, interventi site specific e perfomativi che si caratterizzano per l’utilizzo di elementi e materiali effimeri come la luce e il suono. La sua ricerca si focalizza sulla percezione, sul potenziale del linguaggio e della comunicazione, mettendo in discussione la nostra nozione di realtà.
Nel suo lavoro è evidente una complessità di riferimenti e citazioni, declinati in forme del tutto nuove attraverso un articolato processo di montaggio.

Il progetto espositivo include una nuova configurazione di Forms in Space…by Light (in Time) (2017), originariamente concepita per le Duveen Galleries della Tate Britain di Londra. Sarà inoltre visibile StarStarStar/Steer (totransversephoton) (2019), opera appositamente realizzata per la mostra, che ne apre il percorso con una coreografia di luci e ombre che a intermittenza invadono lo spazio.

I suoi lavori sono inclusi in importanti rassegne collettive, tra cui: 14ma Biennale di Lione, Skulptur Projekte, Münster, 57ma Biennale di Venezia (2017); 4a Biennale di Mosca (2011); 12ma Biennale di Architettura di Venezia (2010); 9a Biennale di Istanbul (2005); Nel 2003 Cerith Wyn Evans ha rappresentato il Galles alla Biennale di Venezia e partecipato a “Utopia Station”. Nel 2018 è stato premiato con l’Hepworth Prize for Sculpture.

Dal 31 Ottobre 2019 al 23 Febbraio 2020 – Hangar Pirelli Bicocca – lunedì-mercoledì: chiuso, giovedi-domenica: 10-22 – ingresso gratuito

Inaugurazione mercoledì 30 Ottobre 2019, ore 19

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*

Data e luogo

Dal 30 ottobre 2019 - 19:00
al 23 febbraio 2020 - 22:00
Hangar Bicocca, Via Chiese 2, Milano
Arte e cultura
Condividi

Articoli Correlati



27/02/2020
18:00
Assab One, Via privata Assab 1, Milano

ULE Carte Visionarie

Il progetto di Daniele Papuli, un racconto visionario attraverso la carta, l’acqua e l’inchiostro, inaugura la stagione 2020 di Assab One

Arte e cultura

27/02/2020



02/04/2020
18:30
Museo del Novecento, 1, Via Guglielmo Marconi, Duomo, Milano

Franco Guerzoni. L’immagine sottratta

Una mostra che segna l ritorno dell’artista modenese nella città dove hanno avuto luogo alcune delle sue principali esposizioni

Arte e cultura

02/04/2020



01/03/2020
08:00
Luoghi Vari, Milano

Domenica al Museo 2020

La prima domenica del mese i musei civici e molti altri luoghi d’arte di Milano e in tutta Italia sono visitabili gratuitamente

Arte e cultura

01/03/2020



04/03/2020
09:30
Mudec, 56, Via Tortona, Zona Tortona, Milano

Robot – The human project

Un percorso che illustra l’incessante aspirazione a creare automi, i risultati e le questioni etiche e sociali intorno al tema

Arte e cultura

04/03/2020

© Copyright Mymi - Powered By