BookCity Milano 2019

Arte e cultura
Condividi
Con oltre 3000 autori ospiti per un totale di 1500 eventi gratuiti, l'ottava edizione della grande manifestazione diffusa dedicata a libri e letteratura
Con oltre 3000 autori ospiti per un totale di 1500 eventi gratuiti, l'ottava edizione della grande manifestazione diffusa dedicata a libri e letteratura

Dal 13 al 17 novembre torna BookCity Milano, ottava edizione della manifestazione diffusa dedicata all’universo del libro che nel 2019 presenterà oltre 3000 autori per un totale di 1500 eventi gratuiti, coinvolgendo l’intera filiera libraria, dagli editori ai lettori, dai librai ai bibliotecari, fino a traduttori, grafici e illustratori.

Le serate di apertura e chiusura del Festival:

Anche quest’anno l’inaugurazione di BookCity verrà ospitata dal Teatro Dal Verme e si terrà la sera di mercoledì 13 novembre (ore 20.30). Ospite d’onore, a cui verrà consegnato il Sigillo della Città, è il romanziere basco Fernando Aramburu, già vincitore di un premio Strega Europeo nel 2018, che converserà con lo scrittore Paolo Giordano. A seguire la narratrice e saggista Michela Marzano con un intervento sul tema delle convivenze e i versi di Simone Savogin, conosciuto dal grande pubblico per la sua partecipazione a Italia’s Got Talent.

Chiuderà il festival domenica 17 novembre (ore 21.00) sul palco del Teatro della Triennale la nuova orchestra filarmonica di Milano diretta da Marco Seco, che eseguirà tre Lieder di Schubert orchestrati da diversi musicisti e la Sinfonia n.2 di L.V. Beethoven. Ad arricchire il concerto, l’attrice Anna Nogara leggerà brani di “Un concerto di 120 professori” tratto dall’Adalgisa di Carlo Emilio Gadda.

Tra gli ospiti internazionali:

Grande attesa per due Premi Nobel, Wole Soyinka (per il focus Afriche) e Svjatlana Aleksievič (per l’undicesima Conferenza Mondiale Science for Peace). A ricevere dal Sindaco di Milano il Sigillo della Città nella serata inaugurale del 13 novembre sarà Fernando Aramburu. Ma si potranno ascoltare, tra gli altri, anche André Aciman, Jaynie Anderson, Amitav Gohsh, Eric Ghysels, Robert Harris, Rob Iliffe, Xia Jia, Pierre Jourde, Etdgar Keret, Gilles Kepel, Mirt Komel, Amin Maalouf (che riceverà la Rosa d’Autunno della Milanesiana), Katherine Mengardon, Sam J. Miller, Hans Modrow, Bart Moeyaert, Cees Nooteboom, Anne Ørstatvik, Dieter Schickling, Helga Schneider, Slobodan Šnajder, Patrick Svensson, Stuart Turton, Tim Weaver.

Grande attenzione dalla stampa europea ha già suscitato il Friendship Tour, che celebrerà la prima tappa proprio a Milano (prima di toccare Madrid, Berlino e Parigi), con quattro grandi autori britannici come Lee Child, Ken Follett, Kate Mosse e Jojo Moyes che discutono la Brexit.

A confermare la vocazione internazionale di BCM, quest’anno sarà Barcellona la Città Creativa Unesco ospite di Milano City of Literature: dal 15 al 17 novembre in programma una serie di incontri con autori spagnoli come Ildefonso Falcones e Carlos Zanón.

Ulteriore apertura internazionale con il focus tematico “Afriche“: oltre 100 gli eventi per capire cosa sta succedendo in quel Continente, tra cui sabato 16 novembre alla Triennale il Premio Speciale “Afriche” con Chimamanda Ngozi Adichie, scrittrice nigeriana di fama mondiale, paladina della lotta al sessismo e al razzismo.

Sempre in Triennale, dal 15 novembre, si terrà l’esposizione “La Poesia è di tutti”, la mostra che “la Lettura”, l’inserto culturale del Corriere della Sera, dedicata alla Poesia. Materiali – e protagonisti – dei movimenti della controcultura milanese a partire dagli anni ’60 in “Un’edicola che non c’è” allestita nel cuore di Milano (tunnel della MM1 tra Cordusio e Duomo).

Tra i party vi segnaliamo il 30° compleanno di Ponte alle Grazie con il djset by Saturnino (15 novembre, ingresso gratuito con accredito) e la festa del Saggiatore, serata di chiusura organizzata dalla storica casa editrice Il saggiatore con tanti ospiti, tra cui Lo Stato Sociale (17 novembre, ingresso libero)!

Poli tematici e Luoghi di #BCM19:

Arte e Fotografia (Palazzo Reale e Museo del Novecento, Triennale con la mostra di Paolo Pellegrin) || Astronomia (Planetario) || Attualità e politica (ISPI, Istituto dei Ciechi, Museo Martinitt e Stelline) || Bambini (Teatro Munari e MUBA) || Cibo e cucina (Cascina Cuccagna) || Classici e classici contemporanei (Negozio Civico Chiamamilano, Scuola Interpreti e Traduttori “Altiero Spinelli”, Casa Manzoni, Centro Culturale di Milano) || Coaching (Spazio Ciessevi) || Condizione femminile (Donna&Madre Onlus, Palazzo Mezzanotte-Borsa Italiana) || Design e architettura (La Triennale) || Economia e lavoro (Palazzo Mezzanotte-Borsa Italiana) || Filosofia e psicologia (Circolo Filologico) || Illustrazione e fumetto (Castello Sforzesco, BASE Milano) || Mestieri del libro (Laboratorio Formentini, Civica Scuola Altiero Spinelli, Unione Grafici Milano) || Musica (Teatro dal Verme e MaMu, ma anche il gran finale con il concerto de La Fil al Teatro dell’Arte) || Narrativa (Castello, Triennale, Centrale District, Centro Culturale di Milano, Fondazione Pini, SIAM) || Noir (ARCI Bellezza)
Poesia (Casa Merini, Castello Sforzesco, Galleria Hernandez e la mostra “La Poesia è di tutti. Linguaggi, azioni e visioni poetiche nelle pagine de «la Lettura»” in Triennale) || Religione e spiritualità (Ambrosianeum, Circolo Filologico) || Scienza e tecnologia (Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, Teatro Franco Parenti) || Spettacolo (Anteo-Palazzo del Cinema, Società Umanitaria, Chiostro “Nina Vinchi”, Teatro Franco Parenti) || Sport (Acquario Civico) || Storia (Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Museo del Risorgimento, Archivio di Stato, Casa della Memoria, Memoriale della Shoah-Binario 21).

Da mercoledì 13 a domenica 17 novembre 2019
Serata inaugurale al Teatro dal Verme: mercoledì 13 novembre, ore 20.30

PROGRAMMA COMPLETO

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*

Data e luogo

Dal 13 novembre 2019 - 20:30
al 17 novembre 2019 - 23:30
Milano, Luoghi Vari
Arte e cultura
Condividi

Articoli Correlati



11/09/2020
00:00
Fieramilanocity, Via Nicodemo Tranchedini, Portello, Milano, Lombardia, 20149, Italia

Miart e Milano Artweek edizione 2020

A settembre il mondo dell’arte sarà a Milano

Arte e cultura

11/09/2020



10/10/2020
09:30
Fabbrica del Vapore, Via Giulio Cesare Procaccini 4, Milano

Frida Kahlo. Il Caos Dentro

Un viaggio emozionante e multimediale a 360 gradi nel mondo di Frida Kahlo arriva a Milano a ottobre 2020

Arte e cultura

10/10/2020

© Copyright Mymi - Powered By