Australia. Storie dagli antipodi

Arte e cultura
Condividi
Al PAC un'incredibile ricognizione dedicata all'arte australiana contemporanea, la più grande mai realizzata al di fuori dal continente
Con 32 artisti in mostra, al PAC un'incredibile ricognizione dedicata all'arte australiana contemporanea, la più grande mai realizzata al di fuori dal continente

Dal 17 dicembre 2019 al 9 febbraio 2020 con la mostra “Australia. Storie dagli antipodi”, il PAC di torna a esplorare le culture internazionali con la più grande ricognizione sull’arte australiana contemporanea mai realizzata al di fuori del continente, una selezione di 32 artisti, sia emergenti che affermati, appartenenti a diverse generazioni e background culturali.

Dipinti, performance, sculture, video, disegni, fotografie e installazioni – alcune site specific – tracciano un viaggio metaforico all’interno del panorama multiculturale dell’arte contemporanea australiana, influenzato da storie personali, lingue, origini etniche, religioni e tradizioni eterogenee: dagli artisti afferenti alle molte culture aborigene e ‘First Nations’ a quelli che sono arrivati dal Pacifico, dall’Europa, dai paesi asiatici e dalle Americhe.

Indagando un’ampia costellazione di pratiche e prospettive culturali, storiche, politiche e sociali legate al contesto australiano, geograficamente “agli antipodi” rispetto a chi vive nell’emisfero settentrionale, la mostra restituisce, per induzione, un panorama del nostro presente ibrido, plurale e complesso.

Inaugurazione: lunedì 16 dicembre 2019, ore 19.00
In mostra dal 17 dicembre 2019 al 9 febbraio 2020
Orari: da martedì a domenica 9.30-19.30
Biglietti: intero €8,00 / ridotto €6,50 / ridotto speciale €4,00

Programma dell’Opening Week:

  • Lunedì 16 ore 19.00 OPENING PERFORMANCE
    TOWARDS A BLACK AMAZONIAN SQUARE di Mike Parr
  • Martedì 17 ore 15.00-21.00 PERFORMANCE
    SPECTRAL ARROWS di Marco Fusinato
  • Mercoledì 18.12 ore 20:30 PROIEZIONE DEL FILM
    TERROR NULLIUS del collettivo Soda_Jerk al MIC Museo Interattivo del Cinema di Milano
  • Giovedì 19.12 ore 19 VISITA GUIDATA
    con Eugenio Viola e Judith Blackall

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*

Data e luogo

Dal 17 dicembre 2019 - 09:30
al 09 febbraio 2020 - 19:30
PAC, Via Palestro 14, Milano
Arte e cultura
Condividi

Articoli Correlati



21/02/2020
10:00
Fondazione Prada, 2, Largo Isarco, Scalo Romana, Milano

K – Fondazione Prada

La mostra -trilogia concepita da Udo Kittelmann, che rimanda ai tre romanzi incompiuti di Franz Kafka

Arte e cultura

21/02/2020



28/02/2020
19:00
PAC, Via Palestro 14, Milano

PERFORMING PAC – Made of Sound

Arte contemporanea e musica si incontrano al PAC per la terza edizione di PERFORMING PAC. Ecco tutti gli appuntamenti in programma

Arte e cultura

28/02/2020



27/02/2020
18:00
Assab One, Via privata Assab 1, Milano

ULE Carte Visionarie

Il progetto di Daniele Papuli, un racconto visionario attraverso la carta, l’acqua e l’inchiostro, inaugura la stagione 2020 di Assab One

Arte e cultura

27/02/2020



04/03/2020
09:30
Mudec, 56, Via Tortona, Zona Tortona, Milano

Robot – The human project

Un percorso che illustra l’incessante aspirazione a creare automi, i risultati e le questioni etiche e sociali intorno al tema

Arte e cultura

04/03/2020

© Copyright Mymi - Powered By