Arte online: 5 musei virtuali da visitare assolutamente in Italia

Arte e cultura
Condividi
Tra tour virtuali e iniziative online, l'Arte passa alla dimensione digitale! Ecco i 5 tra i più famosi musei italiani a portata di "click"
Tra tour virtuali e iniziative online, l'Arte passa alla dimensione digitale! Ecco i 5 tra i più famosi musei italiani a portata di "click"

In un periodo storico in cui la distanza fisica che ci viene imposta si è trasformata in una sorta di muro tra le persone, ma anche tra i singoli individui e le loro comuni attività quotidiane, l’Arte e in generale il mondo della cultura, hanno saputo, se non annullare, aggirare questo muro, passando a un’altra dimensione: quella digitale. Come? Usando la tecnologia.

Fermo restando che l’esperienza di una visita fisica resta ineguagliabile, la visita virtuale rappresenta al momento, ma anche in futuro, una valida e costruttiva alternativa. Se poi vogliamo vedere il bicchiere mezzo pieno – e un po’ di positività in questo periodo non guasta -, ci sono luoghi d’arte o mostre che magari non avremmo mai visto in tutta la nostra vita, per l’effettiva distanza chilometrica o perché credevamo non rientrassero nei nostri interessi. Oggi invece sono tantissime le realtà culturali passate – momentaneamente o anche – all’online, che possiamo goderci in tutta comodità dal divano di casa nostra, pc, tablet, smartphone alle mano, semplicemente con un clic.

Quindi, durante questo mese di novembre di nuovo forzatamente ‘casalingo’, approfittiamone per farci un giro virtuale in alcuni dei musei più famosi d’Italia, magari nell’ottica, prima o poi, di scoprirli o riscoprirli anche nella loro forma reale e tangibile.

Triennale Milano: Triennale Upside Down

Triennale Milano, meta imperdibile per tutti gli appassionati di design, non si ferma. Prosegue infatti online la sua programmazione con il nuovo progetto, Triennale Upside Down. Uno spazio digitale che raccoglie non solo i contenuti principali del museo (dalle mostre in corso al Museo del Design Italiano, fino ai materiali di archivio), ma anche una serie di nuovi format. Video, podcast, visite guidate, attività didattiche, incontri e performance online, masterclass. Il palinsesto è in continua evoluzione e offre approfondimenti virtuali e chiavi di lettura alternative. Potrete scoprire il progetto – sempre online – sul sito e sui canali social della Triennale.

Museo degli Uffizi a Firenze: Uffizi On Air

Gli Uffizi di Firenze, il più importante museo statale d’Italia, nonché uno dei musei più famosi del mondo, di fronte alla nuova chiusura imposta, lancia un inedito progetto social: Uffizi On Air. Non una semplice visita virtuale (che comunque è disponibile sul sito), ma una serie di tour su Facebook, in diretta e guidati da ciceroni d’eccezione. Ogni martedì e venerdì alle 13.00, queste guide speciali non si limiteranno a raccontare gli incredibili capolavori della Galleria fiorentina, ma il pubblico potrà interagire con loro in tempo reale. Poi, elemento contestuale non da poco, le dirette streaming si terranno nella Tribuna del Buontalenti, cuore del museo.

Galleria dell’Accademia di Firenze: capolavori digitali

Le opere della Galleria dell’Accademia di Firenze come non le avete mai viste! Grazie al completamento della nuova campagna di digitalizzazione (con tecnologia gigapixel), progetto affidato ad Haltadefinizione, oggi è possibile ammirare online ad altissima risoluzione oltre 75 capolavori conservati nel museo fiorentino. Come il trittico della Pentecoste di Andrea Orcagna, che ha dato il via alla campagna nel 2019. Poi le pale di altare di Pietro Perugino, Bronzino e Allori, fondi oro, strumenti musicali, statue in gesso, e, non ultimo, il modello in terra cruda del Ratto della Sabina del Giambologna. La duplice finalità del progetto? da un lato monitorare lo stato di conservazione delle opere e dall’altro permettere alla collettività di accedere ai capolavori in modo inedito

Musei Vaticani di Roma: tour virtuale

Roma, la Città Eterna, conta un numero di musei, siti archeologici e capolavori ineguagliabile. Grazie alle nuove tecnologie, oggi più che mai è possibile scoprirne la storia e la ricchezza artistica senza muoversi da casa. In questo contesto digitale, da non perdere sono i tour virtuali dei Musei Vaticani che porteranno alla scoperta di diversi ambienti. La Cappella Sistina, il Museo Pio Clementino, il Museo Chiaramonti, il Braccio Nuovo, le Stanze di Raffaello, la Cappella Niccolina, la Sala dei Chiaroscuri, il Museo Profano, il Salone Sistino, le Sale Paoline, la Sala dei Papiri, e non solo.  Il visitatore non solo potrà muoversi in ogni direzione, ma anche focalizzarsi sui più piccoli particolari di ogni opera, riprodotti in alta risoluzione.

(Altri tour virtuali a Roma: i Musei Capitolini, i Mercati di Traiano e il Museo dei Fori Imperiali, il Museo dell’Ara Pacis, il Museo Napoleonico, il Museo di Villa Torlonia).

Museo Egizio a Torino: tour e ‘passeggiate’ online

Il Museo Egizio di Torino arriva nelle nostre case grazie a un tour virtuale che porta il visitatore alla scoperta delle sue sale, delle tecniche di archeologia, dell’origine delle collezioni e di alcuni dei più significativi reperti custoditi. Inoltre, sono disponili su YouTube una serie di video gratuiti, le Passeggiate del Direttore, in compagnia di Christian Greco, direttore del Museo. Grazie a queste visite online si potranno approfondire temi come i più antichi rituali di sepoltura o le dinamiche dell’amore nella vita degli antichi Egizi.

Vuoi essere sempre aggiornato sugli eventi imperdibili di Milano?
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI MYMI!

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali finalizzato alla fornitura del servizio con le modalità indicate nell'informativa.*
Arte e cultura
Condividi

Articoli Correlati



24/11/2020
21:00
Milano, Lombardia, Italia

MUSEOCITY presenta Connessioni culturali

Passeggiate insolite e percorsi d’arte: 4 incontri virtuali alla scoperta di Milano organizzati da MuseoCity e Milanoguida, ogni martedì dal 24 novembre

Arte e cultura

24/11/2020

© Copyright Mymi - Powered By