Inside Out

Arte e cultura
Condividi
BASE diventa parte del progetto di arte partecipativa più vasto al mondo con 150 gigantografie dei volti della Milano che cambia
BASE diventa parte del progetto di arte partecipativa più vasto al mondo con 150 gigantografie dei volti della Milano che cambia

Martedì 14 novembre a BASE Milano inaugura INSIDE OUT, diventando così parte dell’iniziativa di arte partecipativa più ambiziosa al mondo, promossa dall’artista francese JR (2011) in 129 paesi, tra 260mila artivisti.

Saranno circa 150 le gigantografie che andranno a invadere il cantiere in divenire di BASE, con i ritratti di ex-operaie, operai e impiegati che lavoravano in fabbrica affiancati ai volti dei professionisti delle industrie culturali e creative che caratterizzano la nuova vita degli spazi di via Bergognone.

Altre gigantografie saranno affisse all’esterno dell’edificio, sulla facciata che dà sul cortile, in un’installazione che rimarrà esposta fino al prossimo marzo.

Un progetto, quello di INSIDE OUT, vincitore del TED Prize nel 2011, che per BASE si fa portatore di un duplice messaggio: da un lato, il racconto di una straordinaria trasformazione avvenuta in questi anni, che riflette una Milano in grande fermento e cambiamento, e, dall’altro, una chiamata a raccolta verso chi, di questa Milano, si sente parte, per partecipare al futuro di BASE, luogo per vocazione aperto alla città, anche attraverso le possibilità offerte dall’art bonus.

Inaugurazione: martedì 14 novembre 2017 ore 18.30

Visite: da mercoledì 15 a domenica 19 novembre dalle 19.00 alle 20.00
Ingresso gratuito solo su prenotazione (max 30 persone)

Data e luogo

Dal 14 novembre 2017 - 18:30
al 19 novembre 2017 - 20:00
BASE, Via Bergognone 34, 20136 Milano
Arte e cultura
Condividi

Articoli Correlati



03/12/2017
09:00
Milano, Italia

Domenica al Museo

La prima domenica del mese i musei civici e molti altri luoghi d’arte di Milano e in tutta Italia sono visitabili gratuitamente

Arte e cultura

03/12/2017



29/11/2017
18:30
Triennale, Viale Emilio Alemagna 6, 20121 Milano

Nature

Una vasta selezione dei lavori di Thomas De Falco in mostra alla Triennale, inaugurata dalla performance e installazione tessile Intricacy

Arte e cultura

29/11/2017



28/11/2017
15:00
MUDEC, Via Tortona 56, 20144 Milano

Enrico Bartolini. Classico Contemporaneo

Il pluristellato Chef del MUDEC-Museo delle Culture di Milano racconta in prima persona la storia del suo percorso verso l’eccellenza

Arte e cultura

28/11/2017



28/11/2017
10:30
Triennale, Viale Emilio Alemagna 6, 20121 Milano

Black Light, White Light

In Triennale la nuova suggestiva installazione di Michel Comte, 2° tappa del percorso espositivo che esplora l’impatto del declino ambientale sui ghiacciai

Arte e cultura

28/11/2017

© Copyright Mymi - Powered By